Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elisa Di Francisca, "brutalizzata da un mio ex". Poi l'amicizia speciale con una poliziotta

  • a
  • a
  • a

"Un mio ex mi ha brutalizzato. Era il mio primo amore, avevo 18 anni. Mi voleva tutta per sé, voleva una scheda di telefonica solo per sé, non voleva che facessi scherma. Quando ha provato a mettermi le mani addosso, sono andata via. Ha rischiato di sfigurarmi. Scappate da queste persone, non è amore". Il racconto choc è quello di Elisa Di Francisca all'Estate in Diretta, il nuovo contenitore del pomeriggio di Rai1 condotto da Roberta Capua e Gianluca Semprini.

 

 

L'ex schermitrice campionessa olimpica è stata ospite nel programma per promuovere la sua autobiografia Giù la maschera. La sportiva, che da poco ha partorito il secondo figlio, ha raccontato anche un episodio doloroso della sua vita contenuto anche nel libro. Elisa ha vinto anche la medaglia d'argento ai Giochi di Rio de Janeiro nel 2016 nella prova individuale. Vincitrice della Coppa del Mondo nel 2011 e nel 2015, è stata sette volte campionessa mondiale e tredici volte campionessa europea tra individuale e prova a squadre. È considerata come una delle più forti schermitrici italiane di sempre (è stata tesserata per il Gruppo Sportivo Fiamme Oro). Ha poi poi partecipato a qualche show televisivoo tra cui Ballando con le Stelle, vincendo con Raimondo Todaro la nona edizione andata in onda nel 2013.

 

 

Elisa ha poi rivelato anche un fatto inedito della sua vita privata: "Venivo da un periodo in cui non volevo più saperne degli uomini e mi sono buttata dall'altra parte. Ho avuto un'amicizia speciale con una poliziotta, ma poi le ho detto che volevo un marito e un figlio. E il marito e i figli sono arrivati". Oggi, la campionessa è sposata con Ivan Villa e ha due bimbi, Ettore (4 anni) e Brando appena nato.