Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Emilio Solfrizzi, dalla Puglia al successo nel cinema. L'amore per Renata

  • a
  • a
  • a

Emilio Solfrizzi ospite di Oggi è un altro giorno, il salotto del pomeriggio di Rai1 che si occupa di attualità ma anche di personaggi di fiction e televisione, nella puntata odierna di giovedì 24 giugno 2021. Sarà intervistato dalla padrona di casa Serena Bortone. L'attore parlerà del suo ultimo lavoro, tra poco al cinema, School of Mafia.

 

 

Nato e cresciuto a Bari da padre barese e da madre originaria di Ruvo del Monte (in provincia di Potenza), Solfrizzi (59 anni) si è laureato al Dams di Bologna. Dopo un primo successo a livello locale con Antonio Stornaiolo con cui forma la coppia comica Toti e Tata, insieme fondano a Bari anche il teatro-cabaret La Dolce Vita. Solfrizzi arriva al grande pubblico interpretando il personaggio del pavido e servile giornalista Lino Linguetta in Striscia la notizia (su Canale 5, stagione 1995-1996). Da lì è un crescendo: dalla fiction Sei forte maestro al cinema con Selvaggi di Vanzina, alla sit com Love Bugs in onda su Italia1. E ancora fiction con Mi ricordo Anna Frank, diretto da Alberto Negrin, dove interpreta il drammatico ruolo del padre di Anna Frank. Poi il ritorno al teatro mentre nel 2014 veste i panni del commissario Calabresi in Gli anni spezzati - Il commissario, serie scritta e diretta da Graziano Diana. Dal 2008 al 2012 è protagonista di tre fortunate stagioni della serie Tutti pazzi per amore.

 

 

Della vita privata di Solfrizzi poco si conosce se non che è sposato e ha due figli. La moglie si chiama Renata e i due sono uniti da molto tempo. Dal matrimonio, poi, sono nati due figli, che la coppia ha deciso di chiamare Francesco e Luca. L’attore, durante diverse interviste, ha fatto sapere di essere innamoratissimo della moglie. Con lei ama trascorrere il suo tempo libero, soprattutto andando al mare o girando in motocicletta.