Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

The Queen, stasera in tv 15 giugno su La7 la storia vera della Regina Elisabetta II ai tempi della morte di Diana

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, martedì 15 giugno 2021, su La7 va in onda il film The Queen (ore 21,15), dramma storico biografico sulla Regina Elisabetta II di Inghilterra. Si tratta di una storia vera perché in particolare il film narra del difficile periodo che investì la famiglia reale dopo la morte di Diana. Diretta da Stephen Frears la pellicola, del 2006, è stato candidato nel 2007 a sei premi Oscar aggiudicandosene uno, quello andato a Helen Mirren quale miglior attrice protagonista.

 

 

La trama: Regno Unito, maggio 1997. Dopo diciotto anni di amministrazione da parte dei Conservatori, lo scozzese Tony Blair, giovane membro di rilievo dei Laburisti, diventa Primo ministro del governo di Sua Maestà, e si prepara a essere accolto con freddezza e distacco dalla Regina Elisabetta II. Il 31 agosto dello stesso anno, a Parigi, Lady Diana muore in un incidente automobilistico. Il popolo britannico è affranto dalla morte della principessa del popolo, mentre la famiglia reale e la stessa sovrana rimangono in vacanza, trincerandosi in un silenzio che i sudditi non gradiscono affatto, tornando a Buckingham Palace solo dopo una settimana dall'avvenimento.

 

 

Diana fu davvero la "principessa del popolo", amata e adorata perché sempre esibita. Elisabetta è al contrario implosa, nobilmente riluttante all'esibizione del sentimento. Il regista inglese le fa incontrare e dialogare tra fiction e immagini di repertorio, al di là dei protocolli e della stampa sciacalla, che non risparmiò di cavalcare il sentimento anti-monarchico che agitava i cuori inglesi all'indomani della morte di Diana. A garantire il futuro della famiglia reale Frears introduce Tony Blair, un autentico gentleman progressista in grado di cogliere il cordoglio della sua nazione e il desiderio di esprimerlo pubblicamente.