Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv, 13 giugno, Non è l'Arena su La7: il caos Astrazeneca e i casi Brusca e Saman

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, domenica 13 giugno 2021, ultimo appuntamento della stagione  con Non è l’Arena il programma di Massimo Giletti in onda in diretta - oggi - dalle ore 20.30 su La7. Tanti gli argomenti di discussione, a iniziare dal caos Astrazeneca dopo la morte a Genova di una giovane ragazza che aveva aderito agli open day della Regione Liguria. Numerose le polemiche sulla sicurezza e sulle fasce del vaccino. Parteciperano al dibattito Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, il giornalista Luca Telese e il virologo Matteo Bassetti. Si parlerà contestualmente della campagna vaccinale e si aprirà poi una finestra su Bergamo con un racconto che potrebbe riscrivere la storia dell’epidemia in Val Seriana. In collegamento ci sarà Consuelo Locati, legale dell’associazione dei familiari delle vittime del Covid nella bergamasca.

 

 

 In primo piano poi ci sarà anche la scomparsa di Saman Abbas, la giovane diciottenne pakistana che si sospetta sia stata ammazzata dallo zio su istigazione dei genitori. Non solo un caso di cronaca e di femminicidio ma una vicenda che apre tanti interrogativi che vanno dall’integrazione degli immigrati di seconda generazione alla cittadinanza per i nuovi italiani. In studio Vittorio Sgarbi, Sami Salem, Ritanna Armeni e Daniela Santanchè. Tra i temi della puntata anche il caso Di Fazio: nuovi elementi emergono dalle indagini che, oltre alla filone degli abusi sessuali, si allargano alla situazione finanziaria del manager e ai suoi presunti legami con ambienti della criminalità organizzata. Se ne parlerà con Nello Trocchia, Nunzia De Girolamo, Francesco Capozza e Michele Sarno.

 

 

Mafia, caso Brusca: tutto si è svolto secondo legge ma la sua scarcerazione ha sollevato un’ondata di indignazione. Giletti intervisterà in esclusiva Mosco Levi Boucault, il regista francese che 5 anni fa incontrò Giovanni Brusca in carcere e che in un documentario raccolse per la prima volta il suo perdono ai parenti delle sue oltre cento vittime. Si parlerà poi dell’ergastolo ostativo ed infine alcune importanti novità con il ritorno davanti alle telecamere di Non è l’Arena delle sorelle Napoli, in collegamento da Mezzojuso. in studio Sandra Amurri, Luigi Li Gotti, Antonio Ingroia, Marco Taradash e Sergio Lari.