Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv, 9 giugno, Atlantide su La7: la storia di Alfredino, il bambino di Vermicino caduto nel pozzo

  • a
  • a
  • a

Il 10 giugno 1981, 40 anni fa, l’Italia intera rimase col fiato sospeso per seguire le operazioni di salvataggio del piccolo Alfredo Rampi, il bambino di 6 anni caduto in un pozzo artesiano vicino Vermicino, un piccolo comune in provincia di Roma. Stasera in tv, mercoledì 9 giugno 2021, Atlantide ripercorrerà la cronaca di quelle terribili ore in cui i soccorsi, disperati e incessanti, purtroppo non riuscirono a estrarlo dal  buco in cui era andato a finire. L'appuntamento è su La7 a partire dalle ore 21,20 con la conduzione di Andrea Purgatori

 

 

 

Lo speciale "Vermicino, un dramma italiano" avrà come ospite principale Walter Veltroni, che sulla storia di Alfredino Rampi ha scritto il libro “L’inizio del buio”. In studio ci sarà studio anche Tullio Bernabei, lo speleologo che per primo cercò di scendere nel pozzo dove era intrappolato il bambino, e la giornalista Sarah Varetto, che presenterà ai telespettatori la nuova miniserie “Alfredino – Una storia italiana” in arrivo a breve su Sky.

 

 

Il tragico evento incollò 28 milioni di italiani davanti ai televisori per seguire in diretta i tentativi di salvare il bambino, la voce di Alfredino arrivava sempre più flebile cercando aiuto ai soccorritori. Anche il Presidente della Repubblica Sandro Pertini decise di accorrere sul posto per portare il suo conforto alla famiglia e seguire da vicino l’evoluzione dei soccorsi, che però purtroppo però risultarono vani. Quel drammatico evento è tutt’oggi considerato una delle grandi tragedie italiane ed ebbe due importanti conseguenze per la storia del Paese: la creazione della Protezione Civile, un ente unico incaricato di coordinare interventi e aiuti in tempi strettissimi; ma anche la nascita della cosiddetta “tv del dolore”, con dirette “fiume” dai luoghi della cronaca che ancora oggi – a distanza di quattro decenni – restano colonne portanti dei palinsesti televisivi italiani.