Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Addio a Michele Merlo, l'ex di Amici è morto a 28 anni

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Michele Merlo non ce l'ha fatta. Il musicista, in arte Mike Bird, ex di X Factor e Amici, è morto a 28 anni a causa di una emorragia cerebrale dovuta a una leucemia fulminante. Ad annunciare la morte di Michele sono stati i consulenti della famiglia, precisando in un comunicato che il cantante si è spento nella tarda serata di domenica 6 giugno, nel reparto si terapia intensiva dell’ospedale Maggiore di Bologna.

 

 

D'altra parte la famiglia del giovane anche nel pomeriggio di domenica aveva ricevuto notizie decisamente poco confortanti: "I medici ci hanno purtroppo comunicato che le condizioni di Michele stanno peggiorando di ora in ora - avevano affermato -. Michele si sentiva male da giorni e mercoledì 2 giugno si era recato presso il pronto soccorso di un altro ospedale del bolognese che, probabilmente, scambiando i sintomi descritti per una diversa banale forma virale lo aveva rispedito a casa. Anche durante l’intervento richiesto al pronto intervento nella serata di giovedì 4, pare che lì per lì, non fosse subito chiara la gravità della situazione".

 

 

I familiari di Michele però hanno smentito "categoricamente quanto alcuni disinformati scrivono sui social: Michele non è stato in nessun modo vaccinato contro il Covid. Michele è stato colpito da una severa forma di leucemia fulminante con successiva emorragia cerebrale".

 

 

Sui social subito la notizia della morte di Michele Merlo è stata accolta con dolore dai fan e non solo. In molti hanno voluto ricordare Mike con la sua musica e su twitter è spopolato l'hashtag #CiaoMike, insieme a #michelemerlo, a dimostrazione di quanto il musicista ex di Amici e di X Factor fosse popolare, nonostante la sua avventura nei talent non si fosse conclusa nel migliore dei modi. La notizia peggiore tuttavia in questo momento è che sia morto un ragazzo di soli 28 anni.