Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stefano Bollani, la figlia Frida pianista ipovedente. Lei: "Lo considero un dono"

  • a
  • a
  • a

Stefano Bollani è un musicista tra i più importanti nel panorama italiano e internazionale. E' uno dei portavoce del jazz che più affascina e coinvolge. Nato a Milano, sotto il segno del Sagittario, il 5 dicembre 1972, la sua arte lo ha portato anche a lavorare come conduttore e scrittore.

 

 

Stefano è cresciuto a Firenze, mentre i suoi genitori sono spesso in giro per lavoro tra Milano e Bologna. Si è quindi appassionato al pianoforte quando ha solo 6 anni, e a 15 già si è esibita in pubblico. Un talento sbocciato presto, un vero e propio predestinato. Per quanto concerne la vita privata, Stefano Bollani è stato sposato con la cantante Petra Magoni, da cui ha avuto due figli: Frida e Leone. Frida è diventata una vera e propria star sui social dopo la sua straordinaria esibizione davanti alle telecamere del programma Via dei Matti numero 0, condotto dal padre su Rai3. Nata nel 2004, è ipovedente, ma lei non ha mai ritenuto la sua malattia un ostacolo: “Lo considero un dono, anzi - ha affermato tempo fa al Corriere della Sera - Proprio per questo la natura mi ha dato tante altre cose, come la capacità di ascoltare in modo diverso rispetto agli altri e l’orecchio assoluto. La fortuna di non vedere, o vedere pochissimo, mi ha permesso insomma di sviluppare e tenere allenato l’udito". 

 

 

Dopo la relazione con la Magoni ha intrapreso una storia con l’attrice Valentina Cenni, più giovane di 10 anni, che ha sposato in seconde nozze. Appassionata di arte e di fotografia, Valentina Cenni, è nata a Riccione il 14 marzo del 1982 sotto il segno zodiacale dei Pesci. Nel 2016 ha vinto il Premio Cerami come miglior attrice giovane per la pièce di Giampiero Rappa dal titolo Nessun luogo è lontano. Al suo attivo opere teatrali e pellicole. Bollani è ospite sabato 5 giugno al concerto evento dedicato a Morricone, su Rai1.