Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gerry Scotti e la separazione dalla prima moglie Patrizia Grosso: "E' stata anche colpa mia"

  • a
  • a
  • a

Gerry Scotti, all'anagrafe Virginio, è uno dei conduttori più amati dal pubblico. Per quanto riguarda la vita privata, nel 1991 ha sposato Patrizia Grosso, donna a cui è stato sentimentalmente legato sino al 2002 e da cui ha avuto il figlio Edoardo. Gerry ha successivamente ritrovato la serenità con Gabriella Perino.

 

 

"Mi sono separato, ma da buon cristiano sapere che la mia storia non è finita perché ho perso la testa per un’altra mi ha dato tranquillità - ha spiegato in una vecchia intervista a Vanity Fair -. Non mi sarei perdonato di aver buttato la famiglia per correre dietro a una gonnella. Non andavamo più d’accordo, anche per colpa mia, il lavoro mi assorbiva tantissimo. E mia moglie ha chiesto la separazione perché aveva trovato un’altra persona. Ho sofferto molto, non mi sarei voluto separare da mio figlio. Però ho preso una casa vicino a loro, lo potevo accompagnare a scuola e vederlo sempre. Ma quanti amici invece si sono ritrovati a 40 anni sul divano di mamma e ad attraversare la città per vedere i bambini?". Poi la storia con Gabriella Perino, madre di una compagna di scuola del figlio di Scotti.

 

 

"La conoscevo già da prima di sposarmi, è stato un ritrovarsi - ha affermato tempo fa -; anche lei aveva una storia finita e due figli. E' una donna di grande carattere, mi aiuta negli aspetti pratici della vita, e ha sopportato di vivermi accanto nonostante i riflettori. Il sesso? Molto interessante, ma non è stato mai per me una questione di quantità. Sant’Agostino diceva: 'Signore, dammi la castità ma in tarda età'. Io disciplinato lo ero anche prima, quindi spero non mi accada proprio adesso", ha aggiunto. Recentemente, Gerry Scotti è diventato nonno della piccola Virginia, figlia di Edoardo. Gerry Scotti è protagonista nella puntata di Verissimo di sabato 5 giugno.