Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Kasia Smutniak, la vitiligine e l'ex Pietro Taricone: "E' morto col sorriso in faccia"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Kasia Smutniak è una modella e attrice polacca, naturalizzata italiana. Nata nel 1979. è stata la compagna di Pietro Taricone, l'attore famoso per aver partecipato alla prima edizione del Grande Fratello, con il quale ha avuto una figlia, Sophie, classe 2004. Taricone è morto tragicamente in seguito a un incidente con il paracadute a Terni. Kasia attualmente è legata al produttore cinematografico Domenico Procacci. Su Pietro Taricone l’attrice ha raccontato a Vanity Fair: “Non si è reso conto di niente, è morto col sorriso in faccia - ha sottolineato in una vecchia intervista -. Io ero accanto a lui. Se potessi scegliere un modo di morire, vorrei morire anche io così. Era una persona speciale, unica, era molto sensibile. Io sono stata la più fortunata perché l’ho avuto per otto anni tutto per me”.

 

 

Con Domenico Procacci, più grande di lei di 19 anni, Kasia ha avuto un figlio, Leone. Pare che i due si siano sposati in gran segreto nel settembre 2019. Tra le altre curiosità sul suo conto, la Smutiak ha la vitiligine, con la quale col tempo ha imparato a convivere: "Ho bisogno di riferimenti forti - ha affermato in passato -: i miei si legano a trasparenza e verità e attaccamento alla vita reale. Essere se stessi oggi, al tempo dei social, è la cosa più rivoluzionaria. Quando ho accettato la vitiligine e ne ho parlato ha smesso di essere un problema per me".

 

 

In passato, per l'esattezza nel 2014, quando è uscito il film Allacciate le cinture, si era vociferato di un suo flirt con Francesco Arca, ex tra le altre anche di Laura Chiatti. Un flirt tuttavia smentito con forza da entrambi. Il film di Ferzan Ozpetek era prodotto dallo stesso Domenico Procacci. Kasia Smutniak è protagonista su Rai1 mercoledì 2 giugno del film dedicato alla vita di Rino Gaetano.