Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cristiana Capotondi, dalla pubblicità del tegolino all'amore per Andrea Pezzi e la passione per il calcio

  • a
  • a
  • a

Cristiana Capotondi torna in tv. L'attrice romana sarà infatti ospite dello show Notte Azzurra che Rai1 - dal Foro Italico - dedica alla Nazionale italiana di calcio che sta preparando l'esordio nel campionato Europeo (11 giugno all'Olimpico di Roma contro la Turchia).

 

 

Capotondi, 40 anni, ha esordito nel cinema in "Vacanze di Natale 1995", ha raggiunto il successo con "Ultima notte prima degli esami" per poi essere protagonista in tanti progetti tra cui il film "La mafia uccide solo d'estate". Appassionatissima di calcio, tifosa della Roma, per due anni è stata vicepresidente di Lega Pro e attualmente è sempre capodelegazione della Nazionale di calcio femminile. Poco prima dell'ultimo capodanno su Instagram aveva scritto a proposito di questa esperienza: "Mentre si avvicina la fine del 2020, faccio la lista delle cose belle di quest’anno così doloroso e disgraziato. Ecco, la mia cosa bella: avere l’onore di essere il capo delegazione della nazionale A femminile". Del resto Cristiana ha “mangiato pane e pallone” sin dalla tenerissima età visto che il nonno, tessera vitalizia numero 1, è stato un dirigente accompagnatore della AS Roma sotto la presidenza di Renato Sacerdoti.

 

 

Dopo una relazione durata dieci anni con un uomo che non faceva parte del mondo dello spettacolo, si è legata ai colleghi Nicolas Vaporidis e Primo Reggiani. Dal 2006 è fidanzata con  l'ex conduttore televisivo e veejay Andrea Pezzi, ora anche scrittore di successo. "Mi ha rimorchiato lei anche se in realtà ero innamorato della bambina della pubblicità del Tegolino, avevo una cotta. Solo dopo qualche anno che stavo con Cristiana ho scoperto che era proprio lei" ha svelato Pezzi. Dal febbraio 2021 è una, indicata dal Ministro della Cultura Dario Franceschini, dei componenti del Consiglio d’Amministrazione del Centro Sperimentale di Cinematografia.