Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonello Venditti, il matrimonio con Simona Izzo e il figlio Francesco: successi e vita privata

  • a
  • a
  • a

Antonello Venditti è uno degli ospiti speciali di Top Dieci, il varietà condotto da Carlo Conti in onda stasera in tv - sabato 29 maggio 2021 - su Rai1 a partire dalle ore 21,20. Il cantautore romano si racconterà con le classifiche che hanno caratterizzato la sua vita. Un’occasione davvero originale per scoprire lati inediti dell'artista, e non solo, con toccanti filmati di repertorio che lo riguarderanno.

 

 

Classe 1949, Venditti - all'anagrafe Antonio - con 30 milioni di copie è uno tra gli artisti italiani con il maggior numero di dischi venduti. Dal 1971, anno del suo debutto discografico, nel suo repertorio ha condensato canzoni d'amore e altre di impegno sociale. A 14 anni, mentre studia il pianoforte, scrive uno dei suoi classici: Roma Capoccia. Frequenta il liceo Giulio Cesare, protagonista di una sua canzone, e dopo il diploma s’iscrive alla facoltà di Giurisprudenza all’Università La Sapienza. Si laurea nel 1973 e si specializza in Filosofia del diritto. Già quattro anni prima comincia però la sua carriera da musicista. Il suo primo disco solista esce nel 1973, con il titolo L’orso bruno. Il successo arriva però solo nel 1975 con il disco Lilly, il suo primo numero uno in classifica. Alla fine degli anni Settanta i due album diventati leggenda: Sotto il segno dei pesci del 1978 e Buona Domenica del 1979. Una nuova ondata di successo lo travolge nel 1988 con l’album In questo mondo di ladri, trascinato dalla title track e dalla ballata Ricordati di me. Tre anni dopo pubblica Benvenuti in Paradiso, che contiene un suo altro grande classico, Alta marea, cover di Don’t Dream It’s Over dei Crowded House. Gli anni Novanta sono anni di grande impegno musicale, anche se con pochi lavori in studio, mentre nel 2003 torna ad avvicinarsi alla linea cantautorale degli anni Settanta con l’album Che fantastica storia è la vita, un disco molto apprezzato dalla critica e che segna l’inizio di un decennio molto prolifico, sia in termini di inediti che di antologie.

 

 

 

Per tre anni, dal 1975 al 1978, Venditti è stato sposato con Simona Izzo dalla quale ha avuto un figlio, Francesco Saverio, nato il 27 agosto 1976, oggi apprezzato attore e doppiatore, che gli ha dato quattro nipoti: Alice, Tommaso, Leonardo e Mia. Dopo la separazione dalla moglie, l’artista ha avuto altre relazioni importanti, come quella con la giornalista Monica Leoffredi, compagna di Antonello Venditti per ben nove anni.