Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Commissario Montalbano, Luca Zingaretti tra due donne ne La luna di carta

  • a
  • a
  • a

Altra replica per Il Commissario Montalbano, nella prima serata di Rai1 di martedì 25 maggio. Tornano quindi le indagini del commissario più amato della televisione. Salvo Montalbano, il personaggio interpretato da Luca Zingaretti, nato dalla penna di Andrea Camilleri, è protagonista di una tv movie collection tra le più acclamate da pubblico e critica.

 

 

L'episodio in questione è intitolato La luna di carta, con Cesare Bocci (Augello), Peppino Mazzotta (Fazio), Angelo Russo, Davide Lo Verde e Marcello Perracchio e, in questa puntata, Pia Lanciotti, Roberto Nobile, Giovanni Visentin e la partecipazione di Antonia Liskova.

 


La trama racconta la storia di Angelo Pardo, informatore medico dalla vivace vita sentimentale, che viene ucciso con un colpo a bruciapelo in casa sua: la pista più probabile è quella passionale. Montalbano però non si lascia ingannare dalle apparenze, tanto più che cominciano a saltar fuori altri cadaveri, uomini politici uccisi da una partita di droga tagliata male. Ma la vera sfida per il commissario sono due donne, entrambe possibili assassine. E per sbrogliare l’intricata matassa Montalbano deve prima capire il loro ruolo nella faccenda. Insomma, l'ennesima puntata avvincente per Il Commissario Montalbano, che continua ad avere un successo d'ascolti importante nonostante proponga ormai prevalentemente episodi in replica. Uno degli ultimi inediti, che ha avuto la regia dello stesso Zingaretti, è stato Il metodo Catalanotti, dove Montalbano cedeva alle avances di una collega, interpretata da Greta Scarano. A suscitare clamore era stato il modo in cui il commissario liquidava la sua compagna Livia, con una fredda chiamata telefonica. Si tratta di uno degli episodi che ha lanciato ancor di più la carriera della stessa Greta Scarano, protagonista sia in Speravo de morì prima, la serie Sky su Totti dove impersona Ilary Blasi, e Chiamami ancora amore, altra fiction di Rai1, con Simone Liberati e Claudia Pandolfi.