Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quarta Repubblica, l'emergenza immigrati e la tassa proposta da Enrico Letta

  • a
  • a
  • a

Come tutti i lunedì sera, anche oggi, 24 maggio, su Rete 4 appuntamento con Quarta Repubblica, il programma condotto in studio da Nicola Porro (inizio alle ore 21.25). Al centro delle puntate ci sono sempre prevalentemente i temi di attualità e non è escluso che stasera si parli anche della tragedia della funivia Mottarone in cui sono morte 14 persone. E' probabile che Porro in parte cambi i temi del talk, come è accaduto per altre trasmissioni a causa della tragedia avvenuta in Piemonte. Ovviamente per il resto Quarta Repubblica seguirà la scaletta che era stata già tracciata. A partire dai nuovi sbarchi di immigrati che si stanno registrando in Sicilia. Ma approfondimenti anche sulla tassa di successione che è stata proposta da Enrico Letta, segretario nazionale del Partito Democratico e che è stata già bocciata dal presidente del consiglio, Mario Draghi

Annunciata anche una intervista a Nello Musumeci, presidente della Regione Sicilia con cui verrà fatto il punto proprio sugli sbarchi e sull'andamento della campagna vaccinale anti Covid. Ma nel corso di Quarta Repubblica sarà affrontato anche il tema dei corsi contro l'omofobia, previsti dal disegno di legge Zan. Inoltre reportage dalla Campania sui beni che sono stati sequestrati e confiscati dallo Stato, ma che poi finiscono per essere abbandonati. Naturalmente aggiornamenti sull'emergenza Covid.

In tutte le puntate di Quarta Repubblica, gli ospiti sono sempre numerosi e autorevoli. Annunciata la presenza di Marco Bastetti, il coordinatore nazionale del movimento giovanile di Forza Italia. Inoltre ci saranno Marco Furfaro della direzione nazionale del Partito Democratico; i deputati Enrico Costa (Azione) e Augusta Montaruli (FdI); Eugenio Albamonte, pm di Roma ed ex presidente dell’Anm; suor Monia Anna Alfieri, Alessandro Sallusti, Piero Sansonetti, Tommaso Labate, Alessandro Cecchi Paone, Francesco Borgonovo, Anselma Dell’Olio, Daniele Capezzone e Monica Ricci Sargentini. Vittorio Sgarbi e Gene Gnocchi saranno sempre protagonisti delle loro incursioni e polemiche.