Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il traditore, Favino interpreta Buscetta: dalla fuga in Brasile al rapporto con Falcone

  • a
  • a
  • a

Uno straordinario Pierfrancesco Favino in prima serata su Rai1 lunedì 24 maggio. A partire dalle 21,25 infatti andrà in onda Il Traditore, film in prima visione in chiaro, nell'ambito di una programmazione dedicata al 29esimo anniversario della strage di Capaci, dove perse la vita il giudice Giovanni Falcone, insieme alla moglie e agli uomini della scorta.

 

 

Il film ha vinto 7 nastri d’argento tra cui Miglior Film, Regia, Attore protagonista; 2 Globi d’oro e 6 David di Donatello. Al botteghino il film ha incassato 4,6 milioni di euro; la pellicola è stata presentata al Festival di Cannes del 2019, per la regia di Marco Bellocchio, autore anche del soggetto e della sceneggiatura. La trama è ambientata nella Sicilia dei primi anni Ottanta, dove è in corso una guerra tra le cosche mafiose per il controllo sul traffico della droga. Il boss Tommaso Buscetta fugge in Brasile per nascondersi e, da lontano, assiste impotente all’omicidio dei suoi due figli e del fratello a Palermo. Dopo l’arresto da parte delle autorità brasiliane, il criminale viene estradato in Italia.

 

 

Tornato in patria, Buscetta prende una decisione epocale, che permetterà di fare luce sulla struttura interna di Cosa nostra, sulle sue regole e sul suo funzionamento: incontrare il magistrato Giovanni Falcone e collaborare con la giustizia. Nel cast, oltre a Pierfrancesco Favino, Maria Fernanda Cândido, Fabrizio Ferracane, Luigi Lo Cascio, Fausto Russo Alesi. Nel corso di una intervista rilasciata domenica 23 maggio a Mara Venier, durante la trasmissione Domenica In, lo stesso Favino ha parlato del rapporto tra Buscetta e il giudice Falcone: "Qualcuno ha detto che erano amici, lo stesso Buscetta però spiegava che non era così - ha sottolineato l'attore - e diceva: 'Tra me e lui c'è sempre stato un tavolo', per lui comunque questo rapporto era come una medaglia sul petto". Appuntamento su Rai1 con Il traditore.