Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maneskin, Victoria dopo il trionfo all'Eurovision: "Mio padre grazie a noi ha vinto un sacco di soldi"

  • a
  • a
  • a

I Maneskin sono intervenuti durante la puntata di Che tempo che fa, andata in onda domenica 23 maggio su Rai3 con la conduzione di Fabio Fazio con la partecipazione di Luciana Littizzetto. La band ha di nuovo celebrato così la vittoria all'Eurofestival, arrivata in rimonta sulla Francia e la Svizzera. Un successo che ha davvero unito il Paese, in un clima da Mondiali di calcio.

 

 

Damiano David, il frontman, ha sottolineato quale sia stata la reazione dei genitori al trionfo: "Mio padre si è arrabbiato perché ha detto che l'ho fatto piangere per la seconda volta in due mesi", ha affermato. Più spiazzante, e per questo amatissima, la bassista Victoria De Angelis: "Mio padre era molto contento perché ha scommesso che vincevamo e ha vinto un sacco di soldi". La conversazione è poi andata avanti, con l'intervento in studio da parte di Orietta Berti, che si è complimentata con i Maneskin, evidenziando tuttavia il suo particolare apprezzamento per il batterista Ethan: "E' bellissimo, sempre di più", ha affermato la cantante. Di contro lo stesso batterista ha ringraziato e rilanciato: "Sono single", ha detto scherzando. Subito Orietta Berti si è fermata: "Intendo ovviamente come figlio", ha precisato. Fazio ha quindi stigmatizzato la polemica per il gesto di Damiano sul tavolo durante la votazione, scambiato da qualche giornalista francese e non solo per una "sniffata" di cocaina. "Si vede che non vi conoscevano", ha affermato il conduttore. "Stavo raccogliendo un vetro rotto da Thomas", ha chiarito definitivamente il frontman dei Maneskin. "Sono sempre io quello maldestro", ha scherzato ancora il chitarrista della band. "Sempre tu", ha aggiunto di nuovo Fazio, in un clima comunque di festa per un trionfo, quello italiano all'Eurovision, arrivato a distanza di 31 anni da quello di Toto Cutugno, datato 1990, con la canzone intitolata Insieme.