Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vincenzo Mollica, il rapporto con il maestro Enzo Biagi: "Mi ha insegnato la disciplina sul lavoro"

  • a
  • a
  • a

Vincenzo Mollica è un pezzo di storia del giornalismo italiano, soprattutto per quanto riguarda la sezione degli spettacoli. Praticamente tutti gli attori e i cantanti più famosi sono passati per le sue interviste. Nel corso di una recente intervista rilasciata a Francesca Fialdini su Rai1 a Da Noi a ruota libera, ha parlato del rapporto con due grandi colleghi, Enrico Mentana e Enzo Biagi: “Uno dei vantaggi dei figli unici, sai qual è? Che possono scegliersi dei fratelli. Ecco, io mi sono scelto Enrico Mentana come fratello”, ha commentato Mollica. "E' il più bravo di tutti - ha aggiunto -, ha una memoria straordinaria e un’ironia festosa e ogni volta che lo incontro vedo un bel momento di giornalismo alto e di intelligenza bella”. Su Enzo Biagi: "Era un rapporto molto bello. Era appena nata mia figlia Caterina e con mia moglie Rosa Maria ci siamo trasferiti a Milano perché iniziava l’avventura di Vita in diretta. Tutti lo chiamavano nonno. Ma lui mi insegnò la disciplina sul lavoro”, ha affermato sempre dalla Fialdini.

 

 

Sempre a Da Noi a Ruota libera ha toccato anche l'argomento del rapporto con Dio: “Andiamo d’accordo - ha commentato - però quando si arriva davanti a lui non si fanno più domande, non servono”.

 

 

Mollica ha lasciato spazio ai ricordi con le interviste a Roberto Benigni: “Lui è un artista assoluto, un poeta e sono veramente felice che la Mostra del Cinema di Venezia gli consegni dopo tre Oscar anche il Leone d’Oro alla carriera, perché è un artista speciale, un narratore fantastico, una persona che considero speciale e che ho avuto la fortuna di incontrare e intervistare”, ha detto ancora Mollica. Mollica è ospite domenica 23 maggio a Che tempo che fa, su Rai3, show condotto da Fabio Fazio, in onda dalle 20,30 circa.