Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fedez e il tifo per i Maneskin: "Appena finisce di allattare scateno la Chiarona nazionale"

  • a
  • a
  • a

Fedez si schiera dalla parte dei Maneskin, in occasione dell'Eurovision 2021. "Tranki raga, appena finisce di allattare scateno la Chiarona nazionale! Tipo Charizard", così ha scritto il rapper su Twitter incitando, anche con un post successivo, a votare il codice 24 che è quello dei Maneskin, la band rock italiana che sul palco dell’Eurovision Song Contest 2021 in corso a Rotterdam porta il brano che l’ha vista trionfare all’ultimo Festival di Sanremo, Zitti e buoni.

 

 

Un vero e proprio endorsement e chissà se Chiara Ferragni poi si scatenerà davvero per incitare a votare per i Maneskin, come fatto per il marito Fedez in occasione di Sanremo 2021, quando lui ha cantato insieme a Francesca Michielin il brano Chiamami per nome, classificatasi al secondo posto proprio dietro ai Maneskin. Intanto martedì 25 maggio la commissione di Vigilanza Rai, a quanto appreso dall’Adnkronos, si riunirà in plenaria per valutare la possibilità di audire Fedez sul caso del Concertone del Primo Maggio e l’accusa di censura da parte dello stesso Fedez nei confronti della Rai. La Bicamerale dovrà decidere, a fronte del regolamento dell’organismo parlamentare, se l’audizione di un soggetto terzo, citato in Commissione, rientri nelle funzioni della bicamerale stessa.

 

 

Intanto l’accusa del rapper alla Rai è allo studio di Viale Mazzini che sta decidendo, proprio in queste ore, se querelare Fedez. Se si intraprendesse questo percorso vi sarebbero contorni giudiziari che potrebbero costituire un elemento ulteriore di valutazione per la Commissione. Ma il rapper non sembra per nulla turbato da questa escalation di decisioni sul caso da lui sollevato per il Concertone, tanto da gustarsi in tutta calma l'Eurovision Song Contest 2021 e fare il tifo per i Maneskin. Damiano David e la sua band hanno una grande opportunità per riportare in Italia il titolo che ormai manca da oltre 30 anni, quando a vincere fu Toto Cutugno.