Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gabriele Corsi all'Eurovision, l'amore per Laura e l'aneddoto su Gigi Proietti

  • a
  • a
  • a

Gabriele Corsi è tra gli ospiti di Oggi è un altro giorno nella puntata di oggi venerdì 21 maggio 2021. Il comico, attore e conduttore televisivo e radiofonico si prepara a commentare la finale dell'Eurovision Song Contest, in diretta insieme a Cristiani Malgioglio, nella kermesse internazionale l'Italia è rappresentata dai Maneskin.

 

 

Componente del Trio Medusa, Corsi, è nato a Roma e nel prossimo luglio compirà 50 anni. Nel 1990 vince il concorso presso l’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma, pero preferisce buttarsi nella gavetta e contemporaneamente si laurea in Scienze Politiche. Scrive e dirige lo spettacolo Il Giallo è servito, e proprio in tale frangente viene notato dal casting de Il Maresciallo Rocca. Viene scelto per ricoprire il ruolo del carabiniere Michele Falcetti, alle prime tre serie del fortunato progetto con Gigi Proietti. In radio, con il Trio Medusa, guida un programma di successo sin dal 2001 su Radio Deejay, Chiamate Roma Triuno Triuno. Sul grande schermo ha fatto parte del cast di Febbre da cavallo – La Mandrakata.

 

 

È sposato con la giornalista di Repubblica, caporedattore centrale, Laura Pertici e ha due figli: Margherita e Leonardo. È tifoso della Lazio. È agnostico. Commovente l'aneddoto su Gigi Proietti: "Il primo giorno che dovevo girare il Maresciallo Rocca, era morta mia nonna, la persona che mi ha cresciuto. Io sono stato cresciuto da donne. Io fui ovviamente tentato dal mollare tutto e non andare, perché era la mia prima cosa, non potevo chiedere di spostare le riprese, per andare al funerale”. Cos' Corsispiega le parole che gli vennero detto proprio da Gigi: “lui mi disse ‘quando sei triste scrivi un sonetto'...”.