Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Chi è Rula Jebreal: figli, ex marito, carriera, vita privata e il no a Propaganda Live

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Rula Jebreal è balzata recentemente agli onori dei social - e non solo - per la decisione di rifiutare la partecipazione a Propaganda Live, programma tv di La7 condotto da Diego Bianchi, con la seguente motivazione: “Sono l’unica donna tra sette ospiti, declino l’invito”. Lo avrebbe fatto per contestare la disparità di trattamento tra uomini e donne in quella trasmissione tv. Oggi 20 maggio è invece ospite del talk di attualità Piazzapulita, sempre su La7. 

 

 

Giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva, di origine palestinese, nata a Haifa, cresciuta in Israele e poi trasferitasi in Italia (ha cittadinanza israeliana e italiana), Rula ha 38 anni. Suo padre, era un commerciante israeliano con ascendenze nigeriane, imam sufi di Gerusalemme Est e guardiano della moschea al-Aqsa. Zakia, la madre palestinese, si era suicidata, quale conseguenza di gravi abusi, quando lei aveva 5 anni. Assieme alla sorella Rania, viene affidata dal padre al Dar El-Tifel, il collegio-orfanotrofio fondato da Hind al-Husseini a Gerusalemme, nei pressi della chiesa del Santo sepolcro, istituto nel quale rimane dal 1978 al 1991. L'esperienza di vita al collegio, che si rivelerà una tappa fondamentale della sua vita, la porterà a considerare Hind al-Husseini, creatrice della struttura, sua maestra di vita e figura ispiratrice, alla stregua di una seconda madre, che Jebreal ricorda come colei che le ha letteralmente salvato la vita. Laureatasi nel 1993 a Bologna, descrive sé stessa come una musulmana laica, parla quattro lingue (italiano, ebraico, inglese e arabo). La sua prima apparizione in tv come giornalista è Diario di guerra, trasmissione televisiva su La7. Ha poi condotto, sulla stessa emittente, Pianeta7, una rubrica di Omnibus, affianca Santoro in Annozero e nel 2020 partecipa come ospite al Festival di Sanremo affiancando anche Amadeus nella presentazione di una serata.

 

 

 

Vita privata: Rula ha una figlia avuta dalla relazione con l’artista Davide Rivalta.  Ha vissuto a lungo a New York assieme a Julian Schnabel, regista del film Miral e noto pittore, che aveva conosciuto nel 2007 a una mostra di pittura a Venezia. Nel 2013 sposa il banchiere americano Arthur Altschul Jr., figlio di un partner di Goldman Sachs,  da cui divorzia nel giugno 2016, dopo avere avuto una relazione con Roger Waters, il fondatore dei Pink Floyd.