Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aldo Cazzullo e le italiane. Il nuovo libro del giornalista sposato con Monica Maletto

  • a
  • a
  • a

Aldo Cazzullo è uno dei giornalisti, autori e conduttori televisivi più brillanti del panorama italiano. Negli ultimi giorni ha dato alle stampe il libro "Le italiane - Il Paese salvato dalle donne". Dalle centenarie che hanno fatto l’Italia, come Franca Valeri e Rita Levi Montalcini, alle giovani promesse di oggi, come Chiara Ferragni e Bebe Vio. Donne di potere, come Nilde Iotti e Miuccia Prada, e donne di parola, da Oriana Fallaci a Inge Feltrinelli. Nel volume si raccontano in prima persona attrici come Monica Bellucci e Stefania Sandrelli, cantanti come Laura Pausini e Gianna Nannini, campionesse dello sport come Valentina Vezzali e Federica Pellegrini. Scrittrici come Dacia Maraini, critiche come Fernanda Pivano, editrici come Elvira Sellerio.

 

Un altro brillante lavoro per il giornalista de Il Corriere della Sera. Ha iniziato come praticante a La Stampa poi nel 1998 il trasferimento a Roma e successivamente il passaggio al Corriere. Ha raccontato grandi avvenimenti come a morte di Lady Diana, i giochi olimpici di Atene, di Pechino e Londra, gli scontri del G8 di Genova, le reazioni del mondo arabo agli attentati dell’11 settembre 2001, le elezioni di Chirac, Erdogan, Bush, Obama, Trump, Macron, la morte di papa Wojtyla. Nelle stagione 2019-2020 ha curato le interviste della trasmissione Povera Patria, condotta da Annalisa Bruchi, con Alessandro Giuli. 

 

Nella vita privata Aldo Cazzullo è sposato con Monica Maletto, che gli ha dato due figli: Rossana e Francesco. Insieme ai figli ha scritto il libro Metti via quel cellulare: Un papà. Due figli. Una rivoluzione; edito da Mondadori nel 2017, è un dialogo tra padre e figli sui benefici e gli svantaggi della tecnologia sulla società. Questo pomeriggio, martedì 20 maggio, parlerà del suo nuovo libro ospite della trasmissione Oggi è un altro giorno condotta da Serena Bortone su Rai 1 a partire dalle 14.