Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Isola dei famosi 2021. Emanuela Tittocchia eliminata. Rinuncia anche a Playa Imboscatissima

  • a
  • a
  • a

Emanuela Tittocchia eliminata. E' il verdetto del televoto flash della puntata de L'Isola dei famosi in onda venerdì 14 maggio su Canale 5. Ha perso contro Andrea Ciufoli che è stato preferito dal pubblico e dunque nell'immediato si è salvato. Durante la puntata prima si è salvata Valentina Persia grazie al televoto da casa, poi i due leader Isolde Kostner e Ignazio Moser hanno deciso di mandare al secondo televoto flash Emanuela e Ciufoli. Una sfida combattuta (57% a 43%) ma è Emanuela a dover lasciare la Palapa tra le lacrime di Rosaria e la mano tesa di Isolde che la Tittocchia ignora volutamente. Spinta a dare  "il bacio di Giuda", invece, lo dà a Ciufoli.

 

 

Subito dopo il televoto Emanuela Tittocchia è stata portata su Playa Imboscatissima dove ci sono Beatrice Marchetti e, dalla scorsa settimana, Francesca Lodo. Solo due potranno rimanere. Viene dato il tempo ad Emanuela Tittocchia il tempo di decidere. Beatrice e Francesca, che hanno trovato un'ottima intesa. Alla fine Emanuela decide di tornare a casa: "Loro sono bellissime, perdere contro Ciufoli è davvero imbarazzante".

 

 

In precedenza è stato analizzato  il rapporto tra Isolde e il resto del gruppo. La Kostner rimprovera molti di fare poco ma Ignazio e Andrea ribaltano le accuse dicendo di vederla spesso solo dormire. Lei si difende dicendo di essere andata spesso a prendere la legna, i lumaconi. Questo è lo spunto per riaprire la polemica tra Isolde e la Tittocchia.  Poi le due squadre si sono sfidate per un pranzo completo. La prova consiste nel salire su una torre di legno riuscendo a far stare sulla sommità, decisamente piccola, tutti i componenti di una squadra.  Vince la squadra di Ignazio. penne al pesto, cotoletta, un'insalatina con qualche pomodorino, un dolce al cucchiaio (nel vero senso della parola, un cucchiaino), e un caffè. Una serie di pietanze, in alcuni casi abbondanti, in altre misere. Ed è Ignazio a dover decidere a chi va cosa. Assegna la pasta ad Andrea, la cotoletta a Valentina, per sé si prende l'insalata, a Miryea (in lacrime per la fame e la delusione) il dolce e a Roberto il caffè.