Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Veronica Pivetti stasera in Amore Criminale: "Problemi tra uomini e donne per il poco ascolto"

  • a
  • a
  • a

Veronica Pivetti è la conduttrice di "Amore criminale" il programma che, ogni giovedì su Rai3, dà voce alle famiglie di donne uccise. Attrice, conduttrice televisiva, doppiatrice e opinionista, la minore delle sorelle Pivetti (Irene si è anche cimentata in politica) ha 55 anni e si è sempre dedicata a cinema e televisione. Da poco, sulle tensioni tra uomini e donne che possono portare poi a gravi episodi come quelli protagonisti delle storie che racconta in tv, ha detto: "Tra donne e uomini il problema è sempre il poco ascolto".

 

 

 

Molto restia a parlare della propria vita privata,  dal 1996 al 2000 è stata sposata con l'attore Giorgio Ginex (insieme hanno girato nel film Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica, regia di Lina Wertmüller). Non ha mai avuto figli. 

 

 

 

La carriera di Veronica è iniziata come doppiatrice negli anni Ottanta per alcuni popolari cartoni animati trasmessi all'interno di Bim bum bam, programma di Italia1. Presta la voce a Crilin in Dragon Ball e canta la sigla di Danguard. Lavora come doppiatrice anche per alcune serie televisive e soap opera (Sentieri). Poi ancora cartoon, come per esempio la regina Periglia in Sailor Moon. Nel 1994 partecipa alla trasmissione televisiva Quelli che... il calcio, accanto a Fabio Fazio. Qui viene notata da Carlo Verdone, che le affida il ruolo della remissiva e sottomessa Fosca nel film Viaggi di nozze, uscito nei cinema l'anno successivo. Nel 1997 presta la voce a Megara, protagonista del film Hercules della Disney. Nel 1998 conduce accanto a Raimondo Vianello ed Eva Herzigova il Festival di Sanremo. Mentre nel 1999 è una delle protagoniste della popolare fiction televisiva Commesse, su Rai1. Tra le tante cose, tra il 2003 e il 2005, succede a Stefania Sandrelli nel ruolo di compagna di Gigi Proietti nella quarta e nella quinta stagione de Il maresciallo Rocca.  Dal 10 giugno 2011 conduce su La7 il programma televisivo Fratelli e sorelle d'Italia. Nel 2012 subentra a Neri Marcorè nella conduzione del programma di Rai3 Per un pugno di libri, ed è nuovamente protagonista nella quarta stagione di Provaci ancora prof!. Dal 2018 diventa conduttrice del programma Amore criminale in onda su Rai3.