Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Oroscopo del Corriere: le previsioni per lunedì 10 maggio segno per segno

  • a
  • a
  • a

L'oroscopo del Corriere di lunedì 10 maggio 2021, le previsioni per la giornata segno per segno. Di seguito cosa annunciano le stelle. 

ARIETE  La vostra diplomazia e il senso pratico potranno rimuovere un intoppo burocratico nel quale si sono arenati alcuni dei vostri progetti.

TORO Oggi sarete sorpresi da qualche reazione che non vi aspettavate e ciò vi lascerà davvero delusi. Le certezze su una persona svaniranno presto.

GEMELLI Cercate di coltivare l’autostima valorizzando quello che avete dentro. Un passo importante sta nel riuscire a esprimere creatività ed emozioni.

CANCRO Provate a chiarirvi le idee prima di aggredire il partner per comportamenti che non riuscite a tollerare. Dovete stare bene innanzitutto con voi stessi.

LEONE Occhio ai cambiamenti inattesi se da tempo lavorate nello stesso settore e con gli stessi collaboratori. Sarebbe utile se vi prendeste una pausa.

VERGINE Non sottovalutate il fatto che stress e tensione potrebbero causarvi cali improvvisi di energia. Provate a recuperare tramite più ore di sonno.

BILANCIA Lasciate finalmente che le vostre emozioni fluiscano in maniera spontanea e che il cuore si esprima senza costrizioni. Liberatevi.

SCORPIONE Non è la giornata migliore per sperimentare cambiamenti. Focalizzatevi, invece, su iniziative orientate a consolidare ciò che vi fa star bene.

SAGITTARIO Non potete sopportare ulteriore stress in questo momento. Siete emotivi, sia per carattere, sia per le circostanze. E il malumore danneggia il fisico.

CAPRICORNO E' una giornata apparentemente anonima in partenza, offrirà poi delle possibilità interessanti che regalano soddisfazioni dopo un periodo un po’ negativo.

ACQUARIO Molto buona la sintonia e decisamente costruttivo il dialogo per le coppie. Partecipare a eventi e a situazioni sociali sarà la chiave per i single.

PESCI Vorreste tenere tutto sotto controllo, ma la testa a volte non ce la fa. Del resto non tutto può essere organizzato: le emozioni sono imprevedibili.