Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vincenzo Mollica, la figlia Caterina con la moglie Rosa Maria: poi il Parkinson

  • a
  • a
  • a

Vincenzo Mollica è il decano dei giornalisti Rai, il più importante nel settore dello spettacolo. Nato sotto il segno dell’Acquario a Formigine, provincia di Modena, il 27 gennaio 1953. Rappresenta una istituzione nel campo del giornalismo, capace di restituire al pubblico la grandezza delle celebrities con la sua dialettica dinamica e coinvolgente.

 

 

Una delle sue passioni più grandi è quella per i fumetti e per il cinema, e li ha fusi nel suo lavoro diventando volto celebre di alcune delle più belle rubriche di approfondimento culturale della tv: DoReCiakGulp è in onda ogni sabato, dopo il Tg1, dal 1998, per parlare di spettacolo e dintorni. Per quanto riguarda la vita privata, Vincenzo Mollica ha sempre vissuto al fianco della donna della sua vita, la moglie Rosa Maria. La coppia ha avuto una figlia, Caterina. La famiglia per lui è importantissima e gli è sempre stata vicina anche nei momenti meno luminosi.

 

 

Nel febbraio 2019 Mollica ha svelato al Corriere della Sera di essere affetto dal Parkinson, malattia che lo ha colpito ma che non lo ha tenuto lontano dal suo amatissimo Sanremo, fino al 2020. Oltre al morbo, i cui effetti si sono fatti sempre più pressanti, Vincenzo Mollica soffre anche di diabete e ha dichiarato di essere quasi completamente cieco. Relativamente ad alcune curiosità sul suo conto, nel 2018 è stato insignito di una prestigiosa onorificenza: è diventato Commendatore Ordine al merito della Repubblica italiana. Tra le sue più grandi soddisfazioni quella di essere entrato nella storia del fumetto di Topolino, anno 1995 numero 2074, con un personaggio dedicato a lui: Vincenzo Paperica. Mollica è ospite domenica 9 maggio nella puntata di Da noi A ruota libera, condotta da Francesca Fialdini, dove si racconterà a 360 gradi ricordando i momenti più belli della sua carriera. Appuntamento su Rai1 a partire dalle 17,20.