Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuseppe Fiorello, primo film da regista: "Grande emozione". L'amore per Eleonora e i figli

  • a
  • a
  • a

Sono giorni intensi per Giuseppe Fiorello. Il fratello dello showman Rosario in questi giorni sta cercando gli attori per il suo primo film da regista di cui tra l'altro curerà anche la sceneggiatura. Insomma, una tappa cruciale della sua carriera. Le riprese di Stranizze d'amuri inizieranno a fine estate e si svolgeranno in Sicilia, terra d'origine del poliedrico artista autentico re della fiction in casa Rai. Una trama molto impegnativa e che affronta il tema della discriminazione e dell'omosessualità intrecciata a un delitto nella Catania negli anni '70. "Ho aspettato molti anni prima di decidere. Ho sempre avuto rispetto e timore per un mestiere così complicato, difficile e sono molto emozionato soprattutto per la storia che ho deciso di raccontare" ha svelato Fiorello all'Ansa.

 

 

La carriera di Fiorello, fratello minore di Rosario, inizia la sua carriera a Radio Deejay con il nome d'arte di Fiorellino, poi approda in tv sostituendo il fratello alla conduzione del mitico programma Karaoke. Dopo aver tentato la carriera musicale - partecipa al Festivalbar del 1997 - svolta conoscendo Niccolò Ammaniti, che gli propone di andare a Roma a fare un provino per un film di Marco Risi scritto da lui. Fiorello così debutta al cinema nel 1998 con il film L'ultimo capodanno. Fa il suo esordio poi anche in televisione con Ultimo, interpretando l'appuntato Domenico Nocelli, detto "Parsifal".

 

Diventa poi negli anni un volto delle fiction e miniserie tv: da Brancaccio (2001) a Gli orologi del Diavolo (2020), passando per Il Grande Torino (2005), Lo scandalo della Banca Romana (2010), La leggenda del Bandito e del Campione (2010), Volare - La storia di Domenico Modugno (2013). Ma anche del cinema con Baaria (con Tornatore, 2009), Magnifica presenza (Özpetek, 2012). Sentimentalmente è legato a Eleonora Pratelli, sposata nel 2010 in una chiesa all'interno del Vaticano. Hanno due figli: Anita (2003) e Nicola (2005).