Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Eredità, la puntata 6 maggio. Gianluca è il campione ma fallisce alla Ghigliottina

  • a
  • a
  • a

Gianluca, 18 anni appena compiuti, è il nuovo campione de L'Eredità. E' stato lui ad aggiudicarsi la puntata, riservata agli junior, di giovedì 6 maggio. In ogni caso il giovane non è riuscito a portare via l'Eredità indovinando la parola chiave alla Ghigliottina.

 

Le cinque parole chiave della ghigliottina sono piano, piena, liscio, giovanile, buca. Dopo la scelta il bottino di Gianluca, 18 anni appena compiuto, è passato da 120 mila euro a 15 mila euro. Flavio Insinna ha concesso il consueto minuto per pensarci su. Il giovane ha preso il pennarello ed ha scritto la sua parola chiave nel cartoncino. Poi ha spiegato il suo ragionamento: "Secondo me non ci siamo", ha detto il giovane campione che ha scelto la parola forte che si lega con piano (pianoforte), piena forte, liscio forte ("più essere un ballo o un libro"), forte giovanile e buca forte. La parola chiave invece, come ha poi spiegato il conduttore rammaricato, era invece orchestra. "Questa è l'occasione per salutare un grandissimo come Raoul Casadei", ha detto Insinna spiegando il legame con la parola liscio. Il giovane campione ci riproverà nei prossimi giorni. "Ci riproviamo domani", ha concluso il conduttore concedendo la linea al tg della sera.

 

 

L'Eredità in versione junior porta al Triello Francesca P. , Francesca S. e Gianluca. Il ragazzo parte forte poi la palla passa alle due ragazze con una delle due che va a 70 mila euro. Ma Gianluca fugge a 100 mila euro poi indovina anche la domanda dell'imprevisto e fa il primo passo verso la Ghigliottina. La prima domanda è sulla biologia e sulla melanina. e Gianluca la indovina portandosi. Poi il simbolo del riciclaggio indovinando la domanda da 120 mila euro. Insomma nel gioco che va verso la Ghigliottina il ragazzo ha avuto davanti pochissimi ostacoli dominando la situazione.