Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tony Dallara, dagli inizi come cameriere al matrimonio con Patrizia e le figlie Lisa e Natasha

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Tony Dallara, all'anagrafe Antonio Lardera, è uno dei cantanti più amati dal pubblico, all'apice soprattutto negli anni Sessanta. Nato a Campobasso il 30 Giugno 1936, il padre Battista Lardera è stato corista al Teatro alla Scala, la madre Lucia una governante, originaria di Campobasso. Tony Dallara è ultimogenito di cinque figli: ha tre fratelli e una sorella. Ha trascorso l’infanzia a Milano e dopo il diploma ha lavorato come cameriere e impiegato, per poi dedicarsi pienamente alla musica. Dagli anni Settanta si è dedicato alla sua altra grande passione, la pittura, tenendo mostre in diverse gallerie e stringendo amicizia con il maestro Renato Guttuso.

 

 

Nel 2016 è uscita la sua biografia Come prima. Tony Dallara, La mia storia di Iris Albracht e Gianni Minischetti (Andersen). L’urlatore per eccellenza si è imposto nella memoria del pubblico italiano per le sopracciglia folte, i capelli scuri e il sorriso. La svolta nella sua carriera è arrivata con il brano Come prima (1958), che ha venduto 300.000 copie ed è entrato dritto al primo posto della classifica italiana. Tony Dallara si è imposto, quindi, come primo urlatore della musica italiana, termine usato per definire quei cantanti che tra gli anni Cinquanta e Sessanta optavano per un’interpretazione potente e senza fronzoli, in netto contrasto con gli interpreti melodici precedenti (Luciano Tajoli, Claudio Villa, Achille Togliani).

 

 

Nel 1959 Dallara ha girato anche due film: Agosto, donne mie non vi conosco di Guido Malatesta, con Memmo Carotenuto e Raffaele Pisu, e I ragazzi del Juke-Box di Lucio Fulci, con Betty Curtis, Fred Buscaglione, Gianni Meccia e Adriano Celentano. Suo tratto distintivo anche l’eleganza classica che esibisce nelle copertine dei dischi e nei concerti, con completi, giaccia e cravatta o papillon. Per quanto riguarda la vita privata, è sposato con Patrizia dall’inizio degli anni Settanta. Dall’unione sono nate le figlie Lisa, che lavora per Dolce & Gabbana, e Natasha, giornalista negli Stati Uniti d’America. Tony Dallara è ospite giovedì 6 maggio a Oggi è un altro giorno, su Rai1, con Serena Bortone.