Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Claudio Baglioni, lo spettacolo del 2 giugno: in streaming su Itsart

  • a
  • a
  • a

Claudio Baglioni non si arrende e non rinuncia a uno spettacolo. Conto alla rovescia: il 2 giugno quello che è uno dei cantautori e musicisti più amati del nostro Paese, si mostrerà dal Teatro dell'Opera di Roma, protagonista di "In questa storia che è la mia". Si tratta di un evento streaming che verrà diffuso attraverso la piattaforma ItsArt dalle ore 21. Uno spettacolo sicuramente innovativo e mai prodotto in passato. Non manca l'entusiasmo di Baglioni in una esibizione tratta dall'omonimo e ultimo album di inediti che ha realizzato. 

Un'idea innescata dal Covid che non può non essere molto particolare. Parole e musiche dello stesso Baglioni, direzione artistica di Giuliano Peparini. E' fin troppo chiaro che senza la pandemia un'opera del genere non sarebbe mai stata realizzata. In pratica ogni angolo è stato trasformato in un ambiente scenico: dal retropalco alla platea, dal foyer ai camerini, dai corridoi ai palchi stessi. E al Teatro dell'Opera non mancherà nessun artista, oltre agli operatori. Oltre a Claudio Baglioni, ovviamente, anche orchestra, coro, corpo di ballo, vocalist, banda rock, danzatori e persino acrobati. Complessivamente circa duecento persone. In definitiva una esibizione che viene considerata sin da ora "mai vista"

Si tratta di un vero e proprio atto unico, in cui le diverse scene sono state riprese da tutti i punti di vista, utilizzando materiale video di ogni tipo. Lo spettacolo dura novanta minuti e si apre con un monologo scritto dallo stesso Claudio Baglioni che è stato interpretato nell'occasione da Pierfrancesco Favino. Poi tutto il resto di una serata che, a prescindere dal successo o meno, è comunque destinata a entrare nella storia della musica italiana. I biglietti saranno disponibili in prevendita sui siti di Ticketone, Vivaticket e Ticketmaster a partire dalle ore 11 della giornata di domani, giovedì 6 maggio