Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Zona Bianca, le polemiche del dopo Fedez e il caso Ciro Grillo. Intervista a Mario Roggero

  • a
  • a
  • a

Ancora una volta faccia a faccia con l'attualità e con i problemi che il Paese sta attraversando in questa drammatica fase. Stasera in tv, mercoledì 5 maggio, su Rete 4 nuova puntata di Zona Bianca, il programma condotto da Giuseppe Brindisi e prodotto da Videonews. Inizio alle ore 21.20 per una trasmissione dai toni pacati ma dai contenuti incisivi. Questa sera è annunciata una intervista al gioielliere Mario Roggero, il gioielliere di Grinzane Cavour che ha ucciso due rapinatori. Ma nel corso della puntata intervista anche a Vittorio Feltri sull'attuale andamento della campagna vaccinale anti Covid in Italia e sulla situazione economica che sta vivendo il Paese, duramente colpito dal virus. 

Il professor Giuseppe Remuzzi, direttore dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, spiegherà le novità delle cure domiciliari legate al Covid 19, ma parlerà anche della situazione dei contagi causati dalla variante indiana. E' una fase molto importante sul fronte della pandemia. La campagna vaccinale italiana è diventata più veloce, ma secondo gli esperti sanitari occorrerebbe un ulteriore aumento delle dosi somministrate ogni giorno per cercare di ridurre il più possibile i rischi e far ripartire il Paese, piegato anche dal punto di vista economico. 

Nella puntata di questa sera si discuterà anche del caso Fedez. Dopo aver denunciato la Rai per un tentativo di censura sul suo discorso del Primo Maggio sul Ddl Zan, la reazione dell'artista è stata durissima ed è nata una polemica politica intensa e a tratti pesanti. Così come quella che ha seguito il video con cui Beppe Grillo ha difeso il figlio Ciro che con tre amici rischia di essere processato per violenza sessuale: anche questo tema sarà toccato durante il programma di oggi. In studio, o collegati, non mancheranno importanti ospiti, a partire dal professor Luca Ricolfi. Ci saranno inoltre Piero SansonettiCarlo Alberto Carnevale MafféMaurizio Gasparri, Alessia Morani, Maria Giovanna Maglie, Vladimir LuxuriaMatteo Bassetti e Filippo Facci.