Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Enrico Brignano, il matrimonio finito nel 2013 e il padre dalla Tunisia all'Italia scalzo

  • a
  • a
  • a

Enrico Brignano è ormai uno dei volti di riferimento della televisione. Lo showman - comico, cabarettista, attore e regista - stasera 4 maggio 2021 nuovamente in tv su Rai2 con la quinta puntata del suo show "Un'ora sola Vi vorrei" - ha 54 anni ed è fidanzato con l'attrice e conduttrice Flora Canto da cui ha avuto Martina nel 2017. Una coppia molto affiata, protagonista dello show in onda questa sera, e che si è già fatta apprezzare ad "Affari Tuoi Viva gli Sposi" e che poche settimana fa ha annunciato di aspettare un altro figlio.

 

 

Brignano alle spalle ha il matrimonio con la ballerina Bianca Pazzaglia nel 2008, finito poi nel 2013, una donna molto riservata che non appare sui social. Nato a Roma, tifosissimo della Lazio, Brignano è cresciuto nell'Accademia per giovani comici creata da Gigi Proietti e infatti al funerale del maestro era in primissima fila. L’attore romano, nel corso di una sua ospitata al "Maurizio Costanzo Show", aveva parlato del perché la storia d’amore con Bianca Pazzaglia sia giunta al capolinea. Anche se non è entrato molto nel merito. “Tra me e lei le cose non sono andate bene. Prima credevo che uno potesse compiere le vendette in casa, oggi penso che servano affinità, interesse, innamoramento quotidiano”. Parole che lasciano intuire come l’affinità iniziale sia venuta meno con il passare del tempo.

 

 

Sempre al "Maurizio Costanzo show" ha raccontato del padre, figlio di emigrati siciliani ma di nazionalità tunisina. “Mio padre partì con una frutteria, fece mille lavoretti per tirare avanti… aveva fatto la terza elementare... non aveva memoria per le parole, quando si arrabbiava balbettava e quindi non mi sapeva spiegare bene a parole l’unica cosa che mi ha insegnato a parole sue era l’onestà… Arrivò dalla Tunisia in Italia scalzo” ha raccontato Brignano del padre Antonino scomparso nel 2011.