Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sabrina Salerno, con il marito Enrico Monti il figlio Luca: "L'unico uomo entrato nella mia anima"

  • a
  • a
  • a

Sabrina Salerno è una delle showgirl più amate dal pubblico. Nata nel 1968, a 53 anni resta una delle più belle nel panorama della tv italiana. I suoi inizi negli anni Ottanta, da cantante di tanti tormentoni, su tutti Boys boys boys, fino a Siamo donne cantato nel 1991 insieme a Jo Squillo sul palco di Sanremo. Per quanto riguarda la vita privata, ha avuto un figlio, Luca, dal matrimonio con il marito imprenditore Enrico Monti, sposato nel 2006. “Mio figlio è stato il cambiamento della mia vita, è il mio tutto, in assoluto - ha affermato recentemente -. Noi litighiamo perché abbiamo un carattere simile e ci scontriamo. Ha un carattere fortissimo, con lui ogni tanto faccio fatica a tenergli testa, l’unico che mi manda al manicomio. L’unico uomo che riesce a entrare nella mia anima. E' stato un ragazzo desiderato, figlio dell’amore".

 

 

Tante le difficoltà che lei ha avuto con gli uomini: "Ho avuto un manager senza scrupoli, un manipolatore, violento verbalmente. Cercava il mio punto fragile cercando di colpirmi e rendendomi sempre più fragile. Non so come ho fatto a resistere, perché ero veramente da sola contro quell’uomo - ha affermato in una intervista passata -. Era davvero una brutta persona, so che non si dovrebbe parlare male delle persone che sono mancate, ma se dovessi chiedermi se ho perdonato quest’uomo la mia risposta sarebbe un netto no. Non ci sono state avances, anche se avrebbe voluto, ma non sono mai stata così debole fortunatamente. Con le altre ragazze ha abusato spesso e volentieri".

 

 

I pregiudizi sugli uomini per Sabrina tuttavia arrivano da lontano: "Ho avuto una situazione particolarmente difficile con mio padre - ha spiegato recentemente -. Mia mamma mi ha avuto che avevo diciotto anni, con lei sono sempre rimasta in contatto. Ho vissuto con mia zia e i nonni. Sono stati fatti degli errori ma lei era comunque presente, il rapporto con mio padre non c’è mai stato, fino a quando in età più matura non ho deciso di mettermi in contatto con lui. Non ero desiderata da lui, io ho vissuto il rifiuto per anni, fino all’anno scorso in cui è venuto a mancare. Prima di ciò mi ha chiesto scusa. Mi ha riconosciuta ma non ho mai avuto amore da lui”.