Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Efe Bal, la trans che ha voglia di pagare le tasse in Italia

  • a
  • a
  • a

Una cosa è certa: Efe Bal è la transessuale più famosa d'Italia. Non è un personaggio di riferimento del mondo dello spettacolo, ma a quasi tutti è capitato di vederla in televisione oppure di ascoltarla in radio. Anche perché non le manda a dire. E' stata lei stessa a raccontare la sua intensa carriera di prostituta e a ribadire sempre e a tutti che Efe Bal non è un nome d'arte, ma il suo reale. Le sue origini sono turche. E' nata come ragazzo a Instanbul nel 1977, ma ha subito capito di non sentirsi un uomo.

Già a 15 anni ha iniziato a frequentare il mondo trans, vestendosi da donna e truccandosi nelle sue intense serate nella capitale turca. E' arrivata a Milano quando era giovanissima e ha iniziato a vendersi per strada. Poi è stata capace di sapersi promuovere grazie a internet e alla televisione e così è diventata protagonista, ospite fissa di Chiambretti Night. Non si è mai tirata indietro, parlando del suo mestiere particolare e della voglia di poterlo svolgere regolarmente, per poter pagare le tasse. Si vende, guadagna molto bene ma non ha alcuna voglia di sentirsi una persona che evade il Fisco solo perché legalmente non può pagare.

Nel corso delle sue ospitate ne ha avute sempre per tutti. Se l'è presa con Luxuria, con Sgarbi e con tanti altri personaggi noti. A sorpresa è diventata una sostenitrice della Lega e di Matteo Salvini: non condivide tutte le posizioni del Carroccio, ma sicuramente la proposta di voler tassare la prostituzione. Era il 2016 quando avrebbe dovuto partecipare all'Isola dei famosi, ma poi non se ne fece nulla. Ufficialmente fu detto che il passo indietro fu una sua scelta, ma pare che la produzione abbia cambiato idea dopo alcune sue dichiarazioni molto particolari, rilasciate durante il programma radio La Zanzara. Efe Bal è annunciata ospite della puntata di stasera, giovedì 29 aprile, di Anni 20, il programma di Rai 2 (inizio 21.20).