Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Catherine Spaak, quattro matrimoni e due figli: Gabriele dall'amore con Johnny Dorelli

  • a
  • a
  • a

Catherine Spaak è un'attrice e conduttrice, molto amata dal pubblico italiano e non solo. Nata il 3 aprile 1945, in Francia, sotto il segno dell’Ariete, da 9 a 15 anni ha vissuto in collegio, come la sorella, mandata dai suoi genitori. Nel suo curriculum, oltre alla carriera di attrice, anche quella di ballerina, cantante e, appunto, conduttrice. La famiglia è di origine belga. Sua madre è Claudie Clèves, attrice, il padre è uno sceneggiatore cinematografico, la sorella Agnès Spaak è anche lei attrice. Il debutto al cinema è avvenuto nel 1960, e proprio sul set ha conosciuto il suo primo marito.

 

 

Tra le parti recitate anche quella della moglie di Gigi Proietti "Mandrake" nel film cult Febbre da cavallo. Nel 1964 ha intrapreso la carriera di cantante. Uno dei suoi più celebri brani è L’esercito del surf. In tv, ha condotto le prime tre edizioni di Forum (1985-1989), ma è diventata celebre in televisione per la conduzione di Harem, talk in onda per ben 15 edizioni su Rai3. Per quanto riguarda la vita privata, quattro i matrimoni della Spaak. Il primo con l’attore Fabrizio Capucci, da cui ha avuto una figlia, Sabrina (attrice di teatro). Le nozze sono finite appena due mesi dopo la sua nascita.

 

 

Poi il matrimonio con Johnny Dorelli, un amore lungo 15 anni da cui è nato il figlio Gabriele Guidi. Il terzo marito dell’artista è stato Daniel Rey, architetto francese, ed è stato l’uomo con cui ha avuto la relazione più longeva (1993-2010). Nel 2013 si è sposata con Vladimiro Tuselli. In passato si è chiacchierato parecchio su un presunto flirt con Gino Paoli, smentito in questo senso da Catherine, che comunque lo ha definito un "rapporto divertente". Relativamente al quarto marito Vladimiro, è un ex comandante di navi, più giovane di 18 anni rispetto alla Spaak. La coppia è sempre apparsa molto affiatata. Catherine Spaak è ospite a Oggi è un altro giorno, nella puntata di martedì 27 aprile.