Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ignazio Moser, il figlio di Francesco che ha lasciato il ciclismo per la tv e Cecilia Rodriguez

  • a
  • a
  • a

Conto alla rovescia per Ignazio Moser all'Isola dei Famosi 2021. All'ex ciclista su strada, figlio del grande Francesco e nipote di Diego, Aldo ed Enzo, cugino di Moreno, tutti ciclisti professionisti,il compito di ridare un po' di vivacità al reality che nelle ultime puntate ha avuto una flessione di share e telespettatori. Da giorni però è bloccato in Messico avendo perso l'aereo per l'Honduras e non è riuscito così a unirsi ai naufraghi entrati nel reality la scorsa settimana. Questa volta è il suo turno: mancano davvero poche ore.

 

 

Originario di Trento, 28 anni, Ignazio dal 2017 è legato sentimentalmente a Cecilia Rodriguez, sorella di Belen, conosciuta durante l’esperienza in un altro reality: il Grande Fratello Vip. Da adolescente ha seguito le orme del padre - vincitore del Giro d'Italia ma anche di grandi classiche come Milano-Sanremo, Parigi-Roubaix e Giro di Lombardia - iniziando a gareggiare con l'Us Montecorona di Giovo. Vince il titolo italiano nell’inseguimento individuale juniores, poi passa tra i dilettanti - vincendo la Piccola Coppa Agostoni - per poi vincere la medaglia di bronzo  all'Europeo nell’inseguimento a squadre su pista. Quindi il salto nella categoria Under 23 ma, dopo aver ottenuto la prima vittoria internazionale su strada, in Giappone, alla Shimano Suzuka Road Race, decide di appendere la bici al chiodo.

 

 

Si dedica all'azienda vitivinicola di famiglia ma soprattutto coltiva la passione per la televisione. Dopo aver debuttato in televisione come opinionista del Giro d’Italia 2017 nella trasmissione di Rai2. La grande corsa, l’11 settembre 2017 entra nella casa del Grande Fratello Vip come concorrente del programma condotto da Ilary Blasi su Canale5. Viene eliminato in semifinale con il 57 per cento dei voti. Nel 2020 conduce con Cecilia Rodríguez la seconda edizione di Ex on the Beach Italia su MTV. Ora l’Isola dei Famosi.