Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maria Chiara Giannetta, il mistero del fidanzato. Grazie a Don Matteo il grande successo

  • a
  • a
  • a

Maria Chiara Giannetta interpreta la protagonista femminile della fiction Buongiorno, mamma! da stasera mercoledì 21 aprile in onda su Canale5 (sei puntate). Giannetta infatti fa la parte di Anna Della Rosa, moglie del professore Guido Borghi (Raoul Bova) e partecipa al racconto della storia della famiglia Borghi che si svolge dal 1995 ad oggi. La relazione amorosa tra Guido e Anna, nata in mezzo a un'infinità di ostacoli e difficoltà, riesce alla fine a coronarsi con il matrimonio. I due diventano poi genitori di quattro bambini. Nel 2013 però un dramma sconvolge la vita della famiglia. Trascorrono sette anni e con l'arrivo della misteriosa infermiera Agata, i membri della famiglia sono costretti a fare i conti con i loro segreti.

 

 

Maria Chiara compirà 29 anni a maggio, è originaria di Foggia ed nota in particolare per il ruolo del capitano Anna Olivieri nella fiction Don Matteo. Ha iniziato a fare i primi laboratori teatrali durante l'adolescenza per poi entrare al Centro sperimentale di cinematografia di Roma. Esordisce a teatro nel 2011 con lo spettacolo Chicago.

 

 

Entra nella fiction di Don Matteo nel 2014. Un piccolo ruolo per poi entrare nel cast in maniera fissa nel 2018 quando a partire dall'undicesima stagione viene scelta per il ruolo del capitano Anna Olivieri. Partecipata poi ad altre serie come Baciato dal sole (2016) e L'allieva. Nel 2016 esordisce al cinema con La ragazza del mondo. Nel 2017 ha interpretato Mariella Santorini nella quarta stagione della serie tv Un passo dal cielo; nello stesso anno entra nel cast della quarta stagione della serie tv Che Dio ci aiuti . Per poi continuare anche la carriera al cinema (Ricordi? e Mollami). Della sua vita privata è molto riservata: si sa avrebbe avuto una relazione con un ragazzo di Foggia, quando era ancora nella sua terra natia. E oggi sarebbe impegnata con un altro ragazzo conosciuto mentre studiava recitazione a Roma.