Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luca Perri, la dedica alla moglie per l'anniversario di matrimonio: "Un viaggio pieno di risate"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Luca Perri è un astrofisicodiventato famoso tra radio, web e tv per la sua intensa attività di divulgazione scientifica e per i libri che ama scrivere. Uno di questi, Astrobufale, è datato 2018 e racchiude “tutto ciò che sappiamo (ma non dovremmo sapere) sullo spazio". Classe 1986, ha un curriculum che può dirsi veramente stellare: lavora all’Osservatorio di Merate e al Planetario di Milano, e ha un importante ruolo di divulgatore nella galassia dei media. Radio2, Radio Deejay, Repubblica, Focus, Cicap, Festival della Scienza, Kilimangiaro, Ogni cosa è illuminata (programma di Camila Raznovich): sono questi alcuni dei tanti spazi televisivi, radiofonici, carta stampata in cui è facile scovare il suo nome.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, si conosce molto poco, ma tempo fa ha condiviso un romantico post dedicato all’anniversario del suo matrimonio, datato 22 aprile, con dolcissime parole rivolte alla moglie: “Ci eravamo ripromessi di festeggiare ogni nostro anniversario in viaggio. Quest’anno purtroppo non è stato possibile farlo. Per fortuna il nostro viaggio assieme lo stiamo facendo comunque. Ed è un viaggio bellissimo, pieno di meraviglia e di risate", la sua frase su Instagram. Relativamente ad alcune curiosità sul conto di Luca Perri, lui si definisce “Astrofisico, divulgatore e pozzo senza fondo. Idiota nella vita reale".

 

 

I suoi interventi riscuotono sempre molto interesse per la grande capacità di affrontare temi scientifici da un punto di vista inaspettato, mettendo in discussione la visione romantica che circonda il mondo delle stellePerri è ospite lunedì 19 aprile di Luca Barbareschi, nello show intitolato In barba a tutto. Otto puntate, in onda dalle 23.15 su Rai3, in cui l’attore e regista, con interviste in diretta, si propone di raccontare un mondo diverso in modo politicamente scorretto, con temi avvincenti e ospiti appassionati, rubriche, musica e divertimento. Il tutto all'insegna del sense of humour.