Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Eredità, Monica è la campionessa ma perde 115 mila euro. L'esclamazione di Insinna

  • a
  • a
  • a

L'Eredità di oggi, venerdì 16 aprile 2021, su Rai1: la campionessa è Monica ma non riesce a vincere un bottino davvero alto: la soluzione che dà è sbagliata.

 

 

La professore è andata alla Ghigliottina con una eredità di 230 mila euro poi ridotte a 115.00 (un solo dimezzamento): per questa cifra importante ha giocato con le parole "famiglia, notte, chiedere, nonna, buon". Un minuto di tempo per trovare la parola che lega queste cinque e Monica scrive, come soluzione, "effetto". Ha comunque subito affermato di essere "perplessa" su questa soluzione. A questo punto tocca a Flavio Insinna illustrare la soluzione e fa arrivare la concorrente alla soluzione: "consiglio". "E' una grande conduttrice", commenta Insimma e poi annuncia il tg1 delle ore 20.

Al triello Monica ha battuto Bryan e Ruggero con l'ultima domanda su Casanova che le è valso il successo a questa puntata. I due concorrenti sconfitti al triello torneranno domani.

 

 

Il protagonista della puntata di ieri era stato Francesco che si era confermato campione al fotofinish.  Francesco si era giocato l'accesso all'ultimo gioco con un'eredità di 230 mila euro. Proprio la risposta esatta riferita all'origine etimologica del verbo "appioppare" ha consentito a Francesco di riconfermarsi campione e accedere alla ghigliottina. Alla prova delle cinque coppie di parole, però, il campione ha dilapidato il suo patrimonio, sbagliando quattro coppie su cinque. L'eredità così rimasta è scesa a 14.375 euro  le parole da "legare" sono state moro, composte, uovo, carico e serie. Il campione è apparso in difficoltà e ha optato per il termine "testa". Francesco è riuscito ad abbinare questa parola con tre termini, mentre con altri due ha confessato di aver avuto qualche difficoltà. Insinna ha tergiversato un po' prima di comunicargli il "verdetto": il suo errore è stato banale, visto che il termine giusto era il plurale "teste". Oggi per Francesco, non c'è stata invece gloria: escluso dal triello.