Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Francesco Pannofino, l'amore con Emanuela e una carriera di successo

  • a
  • a
  • a

Di tanto in tanto appare in tv e desta grande attenzione. E' annunciato fra gli ospiti del nuovo programma di Canale 5, "Felicissima sera", la prima puntata in onda stasera venerdì 16 aprile 2021. Parliamo di  Francesco Pannofino, nato il 14 novembre 1958 a Piave di Teco (provincia di Imperia).
Francesco Pannofino è attore e doppiatore, inoltre è la voce italiana ufficiale di George Clooney e Antonio Banderas.

 

 

Viene riportato che quando era giovanissimo e non era nessuno, Francesco vendeva bibite allo stadio, poi ha lavorato in radio nel 1985. Da lì effettivamente inizia la sua carriera, soprattutto nel doppiaggio. Intorno agli anni ’90 infatti inizia a doppiare attori famosi del cinema internazionale, tra cui: Denzel Washington e Jean-Claude Van Damme. 

Francesco Pannofino è anche un attore di successo con all’attivo ben oltre 30 pellicole, tra cui: io e Marylin, Maschi contro femmine, Operazione Vacanze con Jerry Calà e Benedetta Valanzano; Ogni Maledetto Natale con Alessandro Cattelan e Alessandra Mastronardi. Pannofino ha interpretato ruoli anche in serie tv come: La Squadra, I Cesaroni , Distretto di polizia e la serie ormai divenuta un cult generazionale “Boris“. Francesco Pannofino è stato inoltre la voce di Tom Hanks nel film premiato agli oscar Forrest Gump ed è la voce narrante della serie “Emigrants” di Pio e Amedeo (con Pio D’Antini e Amedeo Grieco).

 

 

 

Francesco Pannofino è sposato con Emanuela Rossi. I due hanno avuto sempre un rapporto molto conflittuale costellato da molti alti e bassi, tanto che si sono separati e risposati per due volte. I due hanno un figlio, Andrea, che ha 20 anni ed è uno studente universitario, anche se è deciso a seguire la carriera di Francesco ed Emanuela. Andrea Pannofino infatti ha già recitato il ruolo di Tony Piccolo in “Poker Generation” al fanco di suo padre e altri attori italiano famosi. Buon sangue, evidentemente, non mente.