Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Max Giusti, l'amore per Benedetta e i figli. La sue passioni e le imitazioni migliori

  • a
  • a
  • a

Max Giusti ospite stasera, mercoledì 14 aprile, della terza puntata di "Game of games" lo show di Rai2 condotto da Simona Ventura giunto alla terza puntata in questa stagione d'esordio.

 

 

Comico, cabarettista, imitatore (Malgioglio, Lotito e Renato Zero tra le più riuscite), conduttore televisivo, conduttore radiofonico, attore, commediografo e doppiatore italiano, Giusti ha 52 anni ed è nato a Roma (il padre ha origini marchigiane, la madre invece sarde). Ha esordito sul piccolo schermo nel 1991 prendendo parte a due programmi di Rai2, Stasera mi butto e Ricomincio da due. Nel 2001 è tra i conduttori di Stracult e ha messo in mostra le sue doti di imitatore in Quelli che il calcio, La grande notte del lunedì sera, Cocktail d'Amore. Nel 2005 presentò Gli isolati, programma satirico basato sul reality show L'isola dei famosi, che ebbe un buon successo di pubblico e di critica. Nell'estate del 2006 conduce con Sabrina Nobile la prima stagione di Matinée, in onda su Rai2. Parallelamente debutta nella fiction Raccontami, poi entra in Distretto di Polizia, al cinema con Vanzina e fa il doppiatore (Minions e Cattivissimo me). Conduce Affari tuoi per sei stagioni, quindi come concorrente a Tale e quale show, Pechino Express e Il Cantante Mascherato. Ha poi condotto la nuova stagione di Boss in incognito. Infine, sul grande schermo a preso parte a film come: E adesso sesso, Heaven, Le barzellette, La fiamma sul ghiaccio, Nero bifamiliare, Famosi in 7 giorni e Appena un minuto

 

 

Nel 2009 Giusti si è sposato con Benedetta Bellini. Nel 2010 è nato il suo primo figlio, Matteo e nel 2012 è nata la seconda figlia, Caterina. È proprietario a Roma di un club di tennis, sport di cui è un grande appassionato insieme al motocross. Su Instagram a quasi centomila followers e spesso pubblica video divertenti di sue esibizioni spesso pescando dagli anni in cui iniziò la carriera..