Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quarto Grado, la scomparsa di Alessandro Venturelli e Stefano Barilli e l'omicidio di Bolzano

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, 9 aprile, su Rete 4 appuntamento con Quarto Grado, la trasmissione Mediaset dedicata ai gialli italiani e condotta da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Come sempre non mancano i numerosi ospiti in studio e i dibattiti vengono focalizzati in particolari su alcuni casi importanti. Stasera viene ripresa la vicenda di Alessandro Venturelli e Stefano Barilli, i due ventenni di Sassuolo e di Piacenza che sono ormai scomparsi nel nulla da mesi: il primo da tre e il secondo dagli inizi di febbraio. I due ragazzi non si conoscevano, ma secondo le rispettive madri, la matrice della loro scomparsa potrebbe essere la stessa.

I genitori sono convinti che siano stati manipolati da una setta. A supporto di questa tesi c’è anche una lettera di addio di Stefano e una lettura sospetta di Alessandro sulle facoltà mentali nascoste. Intanto, le procure di Modena e Piacenza non tralasciano alcuna pista investigativa nella speranza di cercare di capire o ricostruire cosa è accaduto. Al centro della puntata di questa sera torna anche il caso di Peter Neumair e Laura Perselli, dopo la confessione del figlio della coppia, Benno. I coniugi sono scomparsi nel tardo pomeriggio del 4 gennaio, a Bolzano: il cadavere della donna è stato ritrovato nel fiume Adige, mentre dei resti dell’uomo non vi è ancora nessuna traccia.

Che fine ha fatto il suo corpo? E' stato ugualmente gettato nel fiume? Oppure è stato nascosto in altra maniera? Proseguono le verifiche tecniche per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti e trovare riscontri alla versione del reo confesso, con la perizia genetica sulle tracce biologiche rinvenute nell'appartamento di via Castel Roncolo, teatro del delitto; nell'auto, con la quale Benno ha trasportato i due cadaveri fino al ponte di Vadena; sui vestiti del 30enne, sequestrati dai carabinieri a casa dell’amica Martina. E' ormai chiaro che ad uccidere sia stato Benno, ma i misteri non sono stati tutti svelati. Ovviamente nel corso della puntata saranno affrontanti anche altri casi, come tutti i venerdì.