Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amici 2021, sesso e autoerotismo nella casetta. Le rivelazioni che imbarazzano | Video

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Nella casetta di Amici si studia, si canta e si balla. Ma c'è il sesso anche se l'argomento finora è stato un tabù tra gli studenti. A sganciare la "bomba" l'ex concorrente, uscita nelle settimane scorse, Arianna Gianfelici. Lei è uscita prima dell'inizio del serale ma durante una diretta Instagram ha commesso una mezza gaffe. Durante l'appuntamento social con Riccardo Guarnaccia e Ibla ha risposto a un fan che le chiedeva se dentro la casetta si potesse fare sesso. In fin dei conti una domanda piuttosto naturale visto che i concorrenti sono tutti nel pieno della loro giovenntù. Ibla ha detto di no, mentre Arianna ha svelato un particolare hot che riguarda Enula: “Farlo in casetta? No, proprio no - ha confessato - ma io mi ricordo quando Enula ha detto ‘ma io non posso far niente perché internet al bagno non mi prende’”. Un'uscita che ha imbarazzato gli altri concorrenti che hanno cercato di tagliare corto invitando a non parlare degli assenti. 

 

 

La novità dell'edizione di quest'anno di Amici è proprio la casetta. Negli anni passati i concorrenti alloggiavano in albergo, ma la produzione è stata costretta a cambiare le abitudini a causa dell'emergenza Covid. Dunque è stata realizzata la soluzione della casetta che rappresenta anche una bolla per tenere lontano il virus. Certo, come avvenuto anche in altre situazioni di convivenza sotto l'occhio vigile delle telecamere, c'è il problema delle pulsioni sessuali.

 

 

Sull'argomento è intervenuto poi Guarnaccia rivelando un altro dettaglio: all’interno dell’abitazione esisterebbero delle stanze senza telecamere e senza microfoni dove gli allievi hanno avuto l’opportunità di andare a coppie per circa mezz’ora. Cosa succede all'interno è facile immaginarlo. Ma non sono stati svelati altri dettagli. La diretta sui particolari piccanti della convivenza all'interno della casetta ha fatto in breve il giro del web diventando in breve virale.