Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Leonardo, l'intenso sguardo di Lisa Gherardini: la Gioconda

  • a
  • a
  • a

Leonardo, la serie evento della Rai, torna protagonista stasera in tv, 6 aprile, sulla rete principale della televisione di Stato. Inizio alle ore 21.25 per il terzo appuntamento dell'amata fiction. Nel primo episodio, dopo la morte di Ludovico, Leonardo riceve una nuova commissione: si tratta di un affresco, l'Ultima cena al Santa Maria delle Grazie. Ma fatica a gestire i suoi tormenti interiori. Chiede aiuto ai suoi amici più cari, seguendo i consigli di padre Luca Pacioli, e porta avanti il lavoro nonostante le tensioni che si vivono in città. Leonardo, che ha già messo a dura prova la sua creatività ed ha anche sperimentato le nuove tecniche, è costretto ad affrontare le conseguenze delle sue azioni.

La situazione complessiva si aggrava e i problemi aumentano con risultati complessi, devastanti e inaspettati. La trama del secondo episodio in programma questa sera. Tornato a Firenze dopo gli anni trascorsi nel Milanese, nuove opportunità vengono offerte a Leonardo che però non sembra avere la motivazione giusta per accoglierle, fino a quando non gli viene chiesto di dipingere il ritratto di Lisa Gherardini. Sarà una delle opere più famose di tutta la sua vita: la Gioconda. Fallito il suo tentativo di ricucire i rapporti con Caterina, l'artista accetta un'offerta per conto della città e si sposta a Imola, dove ottiene l’ammirazione di un committente entusiasta, Cesare Borgia.

Messo in guardia da Niccolò Machiavelli, ambasciatore fiorentino a Imola, sul fatto che proprio il suo valore potrebbe metterlo in pericolo, Leonardo capisce che non tutto è come sembra e chiede aiuto. Mentre il lavoro spinge la sua mente verso zone oscure, perde la speranza, finché un sostegno arriva da dove meno lo aspettava. L'ennesima sopresa nella vira di un uomo destinato a diventare per secoli uno dei simboli del nostro Paese, aspetto di cui ovviamente non può rendersi conto.