Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittoria Puccini e l'amore finito con Alessandro Preziosi: "Non tirava fuori il meglio di me"

  • a
  • a
  • a

Vittoria Puccini, classe 1981, nata il 18 novembre sotto il segno dello Scorpione, è un'attrice italiana, tra le più amate dal pubblico. Nata a Firenze, Vittoria si è diplomata al liceo classico Michelangelo di Firenze e poi ha tentato la strada della giurisprudenza iscrivendosi all’università di Legge. Poi tuttavia ha intrapreso una strada diversa: infatti, dopo non aver dato alcun esame, ha deciso di abbandonare la scuola e trasferirsi a Milano per intraprendere la carriera di modella, che però si è trasformata in quella di attrice.

 

 

Tra i suoi lavori più famosi per la tv, o meglio, l'autentica svolta nella sua vita, è sicuramente Elisa di Rivombrosa, che le ha dato la notorietà e l’ha fatta conoscere al grande pubblico. E che in un certo senso per molto tempo l’ha anche intrappolata in quel personaggio. Nel cinema, invece, ha recitato in molti film, anche in Baciami ancora di Gabriele Muccino del 2010. Tra le altre fiction anche La Baronessa di Carini, Tutta la verità, C’era una volta la città dei matti, e ora su Rai1 La fuggitiva, la cui prima puntata andrà in onda lunedì 5 aprile. Per quanto riguarda la vita privata, Vittoria Puccini in passato ha avuto una relazione con il collega Alessandro Preziosi conosciuto proprio sul set di Elisa di Rivombrosa. Un amore importante quello della coppia che, nel 2006, ha avuto una figlia: Elisa.

 

 

Successivamente l’attrice ha avuto una breve storia con Claudio Santamaria, prima di legarsi al direttore della fotografia Fabrizio Lucci, romano e più grande di 20 anni. "E' un uomo posato - ha detto di lui la Puccini in una vecchia intervista a IoDonna -: molto realizzato, sereno, senza frustrazioni, ansie, angosce". Sulla fine del rapporto con Alessandro Preziosi, Vittoria ha dichiarato in passato: "Io non tiravo fuori il meglio di lui e viceversa. Per questa separazione ho sofferto molto - ha rivelato -. E poi avevo paura delle conseguenze su nostra figlia. Ma il tempo cura le cose. Siamo stati bravi a mettere sempre Elena al primo posto e a venirci incontro con i nostri lavori, per fare in modo che stesse il più possibile con entrambi”. Ora per Vittoria la serenità in amore con Lucci.