Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bellitalia, la splendida libreria Piccolomini di Siena, Procida, Trentino e Sicilia

  • a
  • a
  • a

Alla scoperta di un luogo speciale di Siena: la libreria Piccolomini. Una biblioteca all’interno del Duomo destinata ad accogliere i libri di Papa Pio II Piccolomini. Un luogo privato che è diventato un vero e proprio capolavoro d’arte con gli affreschi del Pinturicchio e di un suo allievo che farà strada: Raffaello. Se ne occupa Bellitalia, la rubrica settimanale della Tgr, in onda alle ore 11 di oggi, sabato 27 marzo, su Rai 3. Alla scoperta di una tra le più belle librerie del nostro Paese, un vero e proprio capolavoro, forse poco conosciuto rispetto al suo valore non solo culturale, ma anche artistico. Ovviamente la puntata di oggi di Bellitalia non si sofferma soltanto su un gioiello della città del Palio. Procida, capitale italiana della cultura nel 2022: un’isola molto amata da scrittori e artisti che racchiude suggestione, mito e un paesaggio di grande bellezza. A dire il vero è proprio la prima tappa da dove riparte il viaggio di Bellitalia, proprio prima di mostrare la meravigliosa libreria Piccolomini

La tappa successiva è in Trentino: una storia d’amore proibita, un castello medievale, misteri su un lago incantato. Ecco gli ingredienti giusti che rendono Castel Toblino uno dei luoghi più fotografati e ammirati di tutta la regione. Poi dall'altra parte del Paese, in Sicilia, per una storia particolarmente curiosa. Quella di Lorenzo Reina, un appassionato pastore che ha costruito, pietra su pietra, un teatro all’aperto a Santo Stefano Quisquina, in provincia di Agrigento.

La struttura è dedicata alla costellazione di Andromeda, accoglie spettacoli che guardano alle radici più profonde dell’uomo. L’appuntamento televisivo oggi si chiude con il fotografo Aurelio Amendola e la mostra che gli ha dedicato la sua città natale, Pistoia. Un artista dello scatto: con il suo obiettivo ha riletto Michelangelo e raccontato l’arte contemporanea da Andy Warhol a Burri.