Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabio Testi, con Lola Navarro i figli Fabio Jr, Thomas e Trini: l'amore turbolento con Edwige Fenech

  • a
  • a
  • a

Fabio Testi è un popolare attore italiano, molto famoso soprattutto tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta. La sua carriera è iniziata per caso, davanti a un’importante offerta economica decise infatti di darsi una chance nel mondo della recitazione. Nato a Peschiera del Garda (Verona) il 2 agosto 1941, sotto il segno zodiacale del Leone, Testi ha sempre mostrato grande interesse per lo sport. Ha fatto parte della squadra di atletica dell’Istituto Anton Maria Lorgna, dove ha studiato per poi diplomarsi da geometra. Il suo percorso di studi lo ha portato a laurearsi in Architettura all’università, con l’idea di trasferirsi in Africa per costruire edifici civili

 

 

Ma un produttore milanese gli ha offerto molti soldi per fare qualche spot pubblicitario, e così Fabio ha dato inizio appunto alla sua carriera da attore. Da lì la serie di successi che hanno caratterizzato la sua vita. Per quanto riguarda la sua vita privata, da vero e proprio latin lover, vanta numerose conquiste tra le donne più belle del mondo dello spettacolo. Ad esempio, ha avuto una relazione con la splendida attrice Ursula Andress, e qualche anno dopo ha frequentato la collega Charlotte Rampling.

 

 

La sua storia d'amore con Edwige Fenech è stata a lungo chiacchierata: l’attrice aveva infatti in passato affermato che Fabio era il padre del suo unico figlio Edwin, notizia poi smentita più volte. Nel 1979, Fabio Testi si è sposato per la prima volta con la stilista spagnola Lola Navarro. Dal matrimonio sono nati tre figli: Fabio Jr, Thomas e Trini. La relazione con Lola è giunta al termine nel 1994. Nel 2008 ha avuto una relazione con l'attrice Emanuela Tittocchia, che lo ha lasciato in diretta tv mentre era a La Talpa. Nel 2015 Fabio si è sposato per la seconda volta con Antonella Liguori e due anni dopo la coppia ha celebrato anche il matrimonio religioso. Anche questo matrimonio tuttavia si sarebbe concluso nel 2019.