Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ascolti tv giovedì 25 marzo 2021, vittoria della Nazionale sull'Isola dei famosi

  • a
  • a
  • a

La nazionale vince anche negli ascolti tv di giovedì 25 marzo. Come d'altra parte era prevedibile.  La partita Italia-Irlanda del Nord, trasmessa da Rai1 e valevole per le qualificazioni ai Mondiali, ha vinto gli  ascolti della prima serata di ieri con 6.129.000 telespettatori e il 22,64% di share.

 

Su Canale 5 la quarta puntata dell'"Isola dei Famosi" ha ottenuto invece 3.370.000 telespettatori e il 19,27% che comunque regge il colpo. Terzo piazzamento per Rai3 che con la replica de ’Il Quinto dell’Inferno' ha interessato 1.969.000 telespettatori con l’8,24% di share. Appena fuori dal podio Italia 1 che con ’La fabbrica di cioccolato' ha registrato 1.774.000 telespettatori e il 7,43% di share, mentre Retequattro con ’Dritto e Rovescio' ne ha conquistati 1.001.000 pari al 5,4%. Su La7 ’Piazza Pulita' è stata scelta da 821.000 telespettatori con il 4,41% e Rai2 con ’Anni 20’ ha totalizzato 496.000 telespettatori e il 2,01% di share. Su Nove il doppio appuntamento con ’Cambio moglie' ha registrato 372.000 telespettatori con l’1,41% nel primo episodio, e 232.000 con l’1,48% nel secondo. Tv8 chiude la classifica del prime time con ’Madame' che ha ottenuto 356.000 telespettatori e l’1,39%.

L’Italia di Roberto Mancini che ha iniziato il suo cammino verso il Mondiale 2022, era stata pronosticata come regina in tv già dalla vigilia. Gli azzurri al debutto contro l’Irlanda del Nord nel primo match di qualificazione e i betting analyst di Sisal Matchpoint avevano proposto le quote degli 
ascolti in tv.

 

In particolare, per i bookmaker, lo share su Rai1 avrebbe superato il 24,99% con la quota, come riferisce Agipronews, offerta a 1,80. Leggermente più bassa la probabilità dell’Under, dato a 1,90. La penultima sfida dell’Italia, contro la Polonia in Nations League, ha totalizzato 6,814 milioni di spettatori televisivi con il 26,2% di share. Decisamente più basso invece quello fatto registrare l’11 novembre 2020 contro l’Estonia, quando su Rai1 si raggiunse il 15,7%.