Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luca Manfredi, con Nancy Brilli il figlio Francesco: poi Matilde e Margherita da Michela Trevisan

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Luca Manfredi è un regista e sceneggiatore italiano. Nato a Roma il 27 dicembre del 1958 sotto il segno del Sagittario, Luca è figlio d'arte, figlio del grandissimo attore Nino Manfredi; ha cominciato la sua carriera come aiuto regista per poi debuttare dietro la macchina da presa come regista di diversi spot pubblicitari. La madre è Erminia Ferrari, ex modella. Ha conseguito il diploma presso l’Istituto Europeo di Design, quindi ha iniziato la sua carriera appunto come aiuto regista. Diventato regista ha diretto durante gli anni Ottanta e Novanta una serie di spot televisivi tra cui uno proprio con il padre Nino Manfredi. Si trattava dello spot pubblicitario per una nota compagnia di caffè, con lo slogan recitato dallo stesso Nino Manfredi diventato celeberrimo: "Più lo mandi giù, più ti tira su".

 

 

Luca ha inoltre lavorato come sceneggiatore per Un commissario a Roma (si aggiudicherà un Telegatto), e ha diretto film per la tv tra cui Meglio tardi che mai, Un posto tranquillo, e anche Una pallottola nel cuore con Gigi Proietti. In occasione dei 100 anni della nascita di suo padre, nel marzo del 2021, ha scritto un libro dal titolo Un friccico ner core

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, Luca Manfredi in passato è stato sposato dal 1997 al 2002 con l’attrice Nancy Brilli. Successivamente dopo il divorzio, il regista ha ritrovato l’amore tra le braccia di Michela Trevisan, biologa nutrizionista. Il regista e sceneggiatore ha avuto tre figli: Francesco nato nel 2000 dal matrimonio con Nancy Brilli e due figlie gemelle Matilde e Margherita nate nel 2008 dalla relazione con la Trevisan. Secondo quanto raccontato dalla sua ex moglie Nancy Brilli, i rapporti del figlio Francesco con le sorelle sono ottimi: nonostante la fine della storia d'amore tra i genitori, il ragazzo ha instaurato infatti un bel rapporto con le sorelle.