Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marcella Bella, la relazione con Red Canzian e il matrimonio con Mario Merello

  • a
  • a
  • a

Marcella Bella, ospite stasera 19 marzo 2021 dello show Canzone Segreta in onda su Rai1, è una delle cantanti più conosciute nella scena della musica italiana. Per oltre quindici anni, a partire di primi anni Settanta, si è rivelata come una delle voci più apprezzate in Italia per la sua versatilità e portando spesso brani innovativi.

 

 

Classe 1952, originaria di Catania, Marcella è la sorella minore del cantautore Gianni Bella. Ha partecipato da concorrente ad sette Festival di Sanremo. Il primo successo è datato 1973 con Io domani, sigla della trasmissione radiofonica Gran varietà, vince il Festivalbar a pari merito con Mia Martini. Nel 1974 incide Nessuno mai, un brano che con l'utilizzo di archi nella ritmica è un primo esempio di disco music italiana. Il pezzo le regala un terzo posto al Festivalbar e un successo sul mercato italiano da oltre 400.000 copie. Di lì a poco esce l'album Metamorfosi, che risulterà uno degli album più venduti di tutta la carriera di Marcella. Nel 1983 Mogol scrive Nell'aria, sulle musiche di Gianni Bella e l'arrangiamento di Celso Valli; il brano presentato al Festivalbar la riporta fra le prime posizioni delle classifiche di vendita, nel 1986 torna al Festival di Sanremo con Senza un briciolo di testa, classificandosi al terzo posto. Il 2005 vede dopo quindici anni di assenza il ritorno di Marcella in gara al Festival di Sanremo nella categoria "Classic" con il brano Uomo bastardo superando tutte le eliminatorie e giungendo in finale classificandosi al secondo posto della rispettiva categoria. Recentemente ha partecipato, come coach, alle prime due edizioni (2018 e 2019) di Ora o mai più su Rai 1, show condotto da Amadeus.

 

 

La vita privata: nel 1979 conosce l'imprenditore milanese Mario Merello che sposerà nel 1989 e dal quale avrà tre figli: Giacomo (1980), Carolina (1991) e Tommaso (1992). Ma all'inizio della carriera ebbe una relazione nel 1973 con Red Canzian, appena entrato come bassista nei Pooh. In occasione delle elezioni europee del 2004 Marcella si candida nelle lista di Alleanza nazionale su invito di Ignazio La Russa, ma non viene eletta. Ottiene comunque circa 22.000 preferenze. Negli anni successivi la cantante, insieme al fratello Gianni, dichiarerà più volte di essere stata danneggiata professionalmente da questa scelta politica.