Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matilda De Angelis, dai problemi di anoressia all'amore finito con Andrea Arcangeli

  • a
  • a
  • a

Matilda De Angelis è una giovane attrice italiana, la cui carriera è lanciatissima. Oggi infatti è una star del cinema, basti pensare alla sua partecipazione alla serie tv americana The Undoing, dove ha recitato insieme a Nicole Kidman e Hugh Grant. Sempre nel 2021, ha coronato un suo sogno, ricoprendo il ruolo di co-conduttrice del Festival di Sanremo 2021 con Amadeus, nella serata di martedì 2 marzo. Matilda è nata a Bologna l’11 settembre 1995, sotto il segno zodiacale della Vergine. La sua è stata un’infanzia serena, trascorsa sulle colline bolognesi, tra due genitori molto amorevoli e dei nonni che le hanno insegnato l’amore per la natura.

 

 

Ha raccontato che i genitori sono “due matti”: negli anni ’80 entrambi facevano parte della controcultura, il primo era un punk mentre la seconda era un freakettona. Nel 2014 un amico le ha consigliato di fare un provino per il cinema e da lì la sua vita è cambiata. Nel 2020 infatti sono arrivate anche le prime soddisfazioni internazionali, con una parte di primo piano nella serie tv Hbo The Undoing, insieme appunto ai mostri sacri Nicole Kidman e Hugh Grant. Nello stesso anno è protagonista del film Netflix L’incredibile storia dell’Isola delle Rose, con Elio Germano. Figura pure nel cast della serie Leonardo

 

 

Per quanto riguarda la sua vita privata, è stata fidanzata con l’attore Andrea Arcangeli. I due si sono frequentati per molto tempo, e non si sono mai nascosti agli occhi del pubblico. La loro storia è terminata nel 2020, come ha dichiarato lei stessa a Grazia. Nella stessa intervista ha raccontato che crede come l’amore sia imprevedibile. In passato, Matilda ha dovuto affrontare un periodo molto difficile. A 16 anni ha iniziato a soffrire di anoressia, problema dalla quale è riuscita ad uscire dopo qualche anno. Venerdì 12 marzo la De Angelis sarà ospite su La7 a Propaganda Live, programma di Diego Zoro Bianchi. Tra gli ospiti anche Sabina Guzzanti, Manuel Agnelli featuring Rodrigo D'Erasmo e Wrongonyou