Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amici 2021, tutti al serale ma le liti continuano. Alessandra Celentano contro Martina: "Sei peggiorata" | Video

  • a
  • a
  • a

Amici 2021 corre verso l'appuntamento del serale, che prenderà il via il prossimo 20 marzo, di sabato sera. Gli attuali protagonisti della scuola ci saranno tutti e probabilmente al momento del serale tornerà la vecchia modalità degli altri anni, considerando come Lorella Cuccarini abbia fatto capire che i ragazzi saranno nuovamente divisi in squadre, proprio come accadeva nelle altre edizioni.

 

 

Non c’è al momento alcuna ufficialità sul meccanismo del serale, sulla possibilità che ci siano dei coach o simili, ma i ragazzi, ballerini e cantanti, hanno tutti ottenuto l’accesso e che quindi saranno le eliminazioni del serale a farla da padrone su di loro. Nel consueto appuntamento del daytime su Canale5 e Italia1 (rispettivamente alle 16,10 e alle 19) di giovedì 11 marzo continuano le discussioni tra gli allievi del talent show. Mercoledì 10 è andato in scena un litigio tra Alessandro e Martina. Il primo infatti ha ritenuto di essere migliore della ballerina. Una tesi peraltro ribadita dall'insegnante Alessandra Celentano, che alla Miliddi ha affermato: "Per me tu non dovevi neanche entrare - ha spiegato -. Non solo non sei migliorata, sei anche peggiorata. Non a caso Lorella non ti fa fare più il tuo stile e cerca di farti fare il musical che, comunque, non è facile".

 

 

Per quanto concerne il Serale, ricordiamo come siano già ammessi Raffaele, Aka7even, Martina, Alessandro, Giulia, Samuele, Rosa e Leonardo. Comunque nessuna sorpresa: tutti i ragazzi sono stati promossi. Appuntamento quindi a partire da sabato 20 marzo, quando inizierà la fase clou del talent show condotto da Maria De Filippi. Vedremo chi prenderà il trono di Gaia, vincitrice dell'edizione 2020. Una vittoria che senza dubbio le ha spalancato la strada verso il gotha della musica. Gaia infatti ha partecipato recentemente a Sanremo 2021, con la canzone Cuore amaro, classificatasi al diciannovesimo posto.